Luce e gas: aumenti record a partire da aprile

    Da aprile scatteranno gli aumenti in bolletta per luce e gas: 1,8% in più per il gas e 5,8% in più per l’energia elettrica. Il rincaro relativo alla luce è dovuto agli aumenti del prezzo del petrolio, all’andamento della Borsa elettrica per l’emergenza del freddo e ai maggiori costi di mantenimento del sistema.

    L’aumento sulle bollette è dovuto anche ai costi delle energie rinnovabili, in particolare della spesa necessaria per mantenere l’intermittenza di alcune fonti di energia, come ad esempio il fotovoltaico. Oltre a questo, ci sono anche gli incentivi alle rinnovabili, che quest’anno arriveranno a toccare una cifra intorno ai 10,5 miliardi di euro, cifra che graverà ulteriormente sulle bollette dei prossimi mesi. Per evitare un aumento troppo brusco nel mese di aprile, l’Autorità ha deciso di rinviare a maggio l’aumento in bolletta riguardante l’aggiornamento per gli incentivi diretti.