Monza Rally Show, Valentino Rossi secondo dietro il “marziano” Loeb

Dopo tre giorni di grande divertimento e adrenalina, si è concluso ieri il Monza Rally Show, che ha visto lottare per il titolo grandi personaggi, sia del mondo delle quattro ruote, come il pluri-campione del mondo Sèbastien Loeb, sia esponenti del mondo delle due ruote come, Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone.

La classifica finale dell’evento ha visto trionfare, e non poteva che essere così, il fenomeno dei rally, Sèbastien Loeb, che con la sua Citroen DS3 Wrc, si è imposto sull’amico-rivale Valentino Rossi, che al volante di una Ford Fiesta RS Wrc, ha dimostrato ancora una volta di saperci fare anche alla guida di mezzi con quattro ruote. Terzo a chiudere il podio WRC, Dindo Capello, su Citroen DS3 Wrc.

L’otto volte campione iridato di rally si è imposto anche nel “Master Show – Trofeo Marco Simoncelli”, prova spettacolo in ricordo dello scomparso SuperSic, disputato nel pomeriggio di domenica su un percorso di circa 1.500 metri lungo il rettifilo centrale dell’Autodromo.

Il campione francese si è aggiudicato la vittoria superando nel finale Valentino Rossi
.

Per gli altri due piloti italiani in gara, Iannone e Dovizioso, la gara è andata decisamente peggio, con Iannone che ha chiuso ultimo, 70°, e con il Dovi, leggermente più avanti, ma solamente 54°.

CLASSIFICA FINALE (PRIMI DIECI), MONZA RALLY SHOW:

1. Sebastien Loeb (Citroen DS3 WRC)
2. Valentino Rossi (Ford Fiesta RS WRC)
3. Dindo Capello (Citroen DS3 WRC)
4. Alessandro Perico (Citroen C4 WRC)
5. Dani Sordo (Mini John Cooper Works WRC)
6. Felice Re (Citroen C4 WRC)
7. Roberto Brivio (Ford Fiesta RS WRC)
8. Piero Longhi (Mini John Cooper Works WRC)
9. Tobia Cavallini (Citroen Xsara WRC)
10. Pierfranco Uzzeni (Subaru impreza WRC)