Calciomercato: ora è derby per Tevez

Si entra nel vivo dell’azione con la sfida di mercato che vede impegnate l’Inter e il Milan entrambe fortemente interessate all’acquisto della stella argentina Carlitos Tevez.

Fino a qualche ora fa era data per certa la conclusione dell’affare a giorni, il tutto a favore del Milan visto anche l’incontro tra Galliani, Tevez e l’agente, avvenuto l’altro giorno in Brasile. Ma l’Inter può far leve su una maggiore liquidità economica, una migliore offerta al Manchester City e quindi ora si è ristabilita una sorta di parità fra le due squadre.

Per quanto concerne l’offerta dell’Inter pare che la dirigenza nerazzurra abbia offerto la bellezza di 25 milioni di euro, anche se questa cifra è ritenuta anche insufficiente da parte dei dirigenti del club inglese.

Senza dimenticare che sul tavolo delle offerte per Tevez il City ha anche quella del PSG, club che ha appunto offerta ben 35 milioni di euro per Tevez. Ma il giocatore argentino non è minimamente interessato a giocare nel campionato francese, nonostante nell’ultimo periodo sia arrivato un grandissimo e prestigioso allenatore quale Carletto Ancelotti.

Intanto il Manchester City ha gli occhi puntati su una delle migliori individualità del calcio italiano: stiamo parlando del mediano della Roma Daniele De Rossi sul quale si sono scatenate tantissime voci di mercato (visto il rinnovo del contratto che tarda ad arrivare, ndr.). A De Rossi la Roma ha offerto un contratto molto importante per le sue case: 6 milioni di euro, addirittura superiore a quello del capitano Francesco Totti, questo a testimonianza di come la Roma punti molto sul centrocampista. Ma il City offre di più, 9 milioni di euro, per questo “Capitan Futuro” deve ancora decidere definitivamente…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here