Inter – Parma, le probabili formazioni

Il secondo anticipo della prima giornata del 2012, dopo quello delle 18 tra Siena e Lazio, sarà quello di questa sera che vedrà affrontarsi Inter e Parma. I nerazzurri cercano un’altra vittoria che sarebbe un’ottimo modo per prepararsi al derby contro il Milan ed un segnale forte di poter ancora dire qualcosa di importante in questo campionato cominciato malissimo. Il Parma cerca punti salvezza puntando sulla coppia Giovinco Floccari.

QUI INTER

Ranieri comincerà l’anno nuovo come aveva terminato il vecchio, ovvero ancora senza Wesley Sneijder e senza Diego Forlan. Visti gli uomini a sua disposizione probabile una riproposizione del classico 4-4-2 con la coppia d’attacco composta da Diego Milito-Giampaolo Pazzini. Mancherà anche Maurito Zarate, sempre più in procinto di partire durante il mercato di Gennaio, essendo rientrato solo ieri per la nascita della sua primogenita. Non convocati neppure Chivu e Stankovic, che si spera di recuperare per il prossimo match.

QUI PARMA

Nessun problema di formazione per l’allenatore degli emiliani Colomba il quale può contare su praticamente tutta la rosa ad eccezione dello squalificato Lucarelli e dell’infortunato Jadid. In attacco confermatissimo Floccari che da quando è rientrato ha fatto molto bene e sarà supportato, come al solito, dal leader Sebastian Giovinco, che avrà il compito di illuminare con le sue giocate la manovra del Parma.

Ecco le probabili formazioni:

Inter (4-4-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Zanetti, T. Motta, Cambiasso, Alvarez; Milito, Pazzini. All.: Ranieri

A disp.: Castellazzi, Ranocchia, Faraoni, Obi, Coutinho, Poli, Castaignos.

Parma (4-4-1-1): Mirante; Zaccardo, Santacroce, Paletta, Gobbi; Biabiany, Galloppa, Morrone, Modesto; Giovinco; Floccari. All.: Colomba

A disp.: Pavarini, Musacci, Valiani, Palladino, Feltscher, Valdes, Pellè.

Calcio d’inizio fissato per le ore 20:45 allo stadio San Siro di Milano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here