Calciomercato Milan: intanto arriva Maxi Lopez, per Tevez si vedrà

Con la vittoria netta sul Novara grazie ad un grande Ibrahimovic, il Milan si è classificato al secondo posto alla chiusura del girone d’andata, dietro alla capolista imbattuta Juventus che è avanti di un solo punto.

Con questo ruolino di marcia più che soddisfacente, nonostante la sconfitta nel derby che è l’unica pecca della stagione sinora positiva, la dirigenza rossonera può tornare a pensare al mercato visto che mancano pochi giorni alla chiusura della finestra invernale di Gennaio.

L’argomento è sempre lo stesso, ovvero Carlitos Tevez. L’ennesimo infortunio di Pato ha riportato all’attenzione l’esigenza di trovare una punta che possa aiutare il reparto offensivo milanista visti i molteplici impegni a cui sarà chiamata da qui a fine campionato la formazione di Allegri.

Ci si interroga su quanto sia stata giusta la mossa del Presidente Berlusconi di stoppare il trasferimento del papero che purtroppo, nonostante le sue indubbie doti tecniche, ha dimostrato di non possedere altrettante doti atletiche per poter essere utile alla causa.

Chissà che non si sia pentito il numero uno del Milan e che non si possa ancora rimediare. A vantaggio del Milan c’è il rifiuto da parte di Tevez dell’offerta sontuosa del Paris Saint Germain con la dichiarazione che l’attaccante del City vuole solo i rossoneri. Una buona notizia che potrebbe portare a concludere la trattativa per l’argentino.

Nel frattempo però Galliani vuole tutelarsi e sta per chiudere per la punta del Catania Maxi Lopez, che è stato vicinissimo al Fulham nei giorni scorsi. Si attende solo l’ufficialità del suo trasferimento che dovrebbe arrivare oggi pomeriggio, difatti il suo agente Andrea D’Amico ha appuntamento nella sede di via Turati per chiudere l’affare.

La formula scelta sarà quella del prestito oneroso per una cifra pari a 550mila euro con diritto di riscatto. Maxi Lopez si aggiunge a Ibrahimovic, Robinho, El Shaarawy e agli infortunati Pato e Cassano mentre per Inzaghi si prevede una cessione. Se poi dovesse arrivare anche Tevez, sarà la ciliegina sulla torta di un mercato ancora una volta eccellente che fa del Milan la squadra favorita per il titolo, Juventus permettendo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here