Gran Premio del Mugello premiato come “Best Gran Prix 2011”

Il gran premio del Mugello è da sempre uno degli appuntamenti cardine dell’intero calendario del motomondiale, ed ogni anno offre a piloti e spettatori un grande spettacolo.
L’anno appena concluso, ha portato per l’ennesima volta una grande quantità di pubblico, in tutte e tre le classi, MotoGP, Moto2 e 125 (ora Moto3) ad assistere al gran premio d’Italia, e questo ha convinto l’ IRTA, ad assegnare al Mugello il prestigioso titolo di “Best Gran Prix 2011 IRTA“.

Il circuito che giunge così alla vittoria del meritato titolo per la quinta volta, da quando nel 1947, entrò a far parte del circus del motomondiale, continua a rappresentare per tutti, il simbolo dell’ eccelenza italiana nel settore motoristico, ribadita più volte negli anni.

Il CEO del Mugello, Paolo Poli, ha dichiarato soddisfatto: “Considero questo premio un riconoscimento all’eccellenza italiana nel mondo. Questa è la prova che l’Italia è in grado di rispondere – con la forza della tradizione e la qualità dell’innovazione – alle grandi sfide globali che definiscono questo difficile periodo storico.

Il Gran Premio d’Italia rimarrà l’evento più importante del nostro calendario sportivo negli anni a venire. Inoltre, porteremo avanti la nostra collaborazione con Dorna e IRTA, la cui professionalità ha permesso al motociclismo di diffondersi e riscuotere più successo che mai”.

Il Presidente IRTA, Hervé Poncharal, ha poi aggiunto: “Il miglior Grand Prix viene scelto dalle squadre, che sono in diretto contatto con piloti, meccanici ed addetti stampa.

Quindi non si tratta solo della pista, è tutto l’insieme, quello che tutti pensano di questo Gran Premio e il fatto che tutti sembrano sentirsi a casa qui al Mugello. Per questi motivi sono personalmente molto felice della loro quinta vittoria”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here