Emergenza meteo: treni FS, Piano Neve ancora attivo

Visto il protrarsi del maltempo, e visto che praticamente nevica in mezza Italia, il Piano di Emergenza Neve del Gruppo Ferrovie dello Stato è ancora attivo e prevede riduzioni di velocità ed un minor numero di corse per garantire fluidità di percorrenza sulle rete di trasporto. Proprio oggi le FS sono intervenute con una nota, a smentita di quanto riportato da alcuni mezzi di informazione, secondo cui ci sarebbero dei treni fermi con a bordo dei passeggeri tra una stazione e l’altra.

Ebbene, Trenitalia ha fatto sapere che tutti materiali rotabili sono fermi in stazione, anche quello di Carsoli dove non è stato possibile proseguire a causa delle eccezionali nevicate. Ai passeggeri del treno fermo a Carsoli, ha altresì precisato il Gruppo FS, è stata offerta ospitalità in albergo e, ove possibile, anche presso strutture che sono state messe a disposizione dalla protezione civile oppure da parte di istituzioni locali.

Stando ad un aggiornamento odierno delle FS, alle ore 15, a Roma Trenitalia sta continuando a garantire il collegamento con l’Aeroporto di Fiumicino con treni partenza dalla stazione di Roma Ostiense. E comunque anche nella stazione di Roma Termini la situazione, dopo le abbondanti nevicate delle ore precedenti, risulta essere in via di normalizzazione. E per l’Alta Velocità Trenitalia sta garantendo una coppia di treni ogni ora a copertura della tratta Roma-Napoli e Roma-Milano. Inoltre, ogni due ore parte una coppia di treni sulla Roma-Firenze, ed una coppia ogni tre ore sulla tratta Roma-Ancona. Per rimanere aggiornati in tempo reale sullo stato della circolazione ferroviaria si consiglia in ogni caso di consultare il sito Internet www.fsnews.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here