Napoli – Chievo, le probabili formazioni

Uno dei due posticipi del lunedi, valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A, vede di fronte Napoli e Chievo. Per i partenopei c’è da risollevarsi al più presto in campionato dove il distacco dalle pretendenti al terzo posto si sta facendo irrecuperabile. Servirà dunque una vittoria ma nello stesso tempo la testa sarà senz’altro al prossimo impegno di Champion’s League che si fa sempre più vicino.

QUI NAPOLI

Walter Mazzarri sta meditando di apportare diverse modifiche all’undici titolare viste sia le fatiche di Coppa Italia che i prossimi impegni che si chiamano Fiorentina e soprattutto Chelsea nell’incontro valido per gli ottavi di finale di Champions. Paolo Cannavaro è squalificato per cui il suo posto dovrebbe essere preso da Aronica con Fernandez sul centro-destra e Britos sul centro-sinistra.

A centrocampo giocheranno Inler e Dzemaili mentre Gargano tirerà un pò il fiato partendo dalla panchina. Altro giocatore che resterà a riposo sarà Maggio per cui sulla destra agirà Zuniga e sulla sinistra Dossena. In attacco dovrebbe essere Hamsik l’escluso, il tridente sarà quindi formato da Pandev Lavezzi e Cavani.

QUI CHIEVO

Il Chievo proverà a ottenere qualche punto al San Paolo sfruttando il fatto di avere la rosa tutta a disposizione. Il modulo sarà il 4-3-1-2 ma Di Carlo potrebbe anche optare alla fine per un 4-4-2 più solido e coperto. In porta ci sarà Sorrentino, in difesa Andreolli e Cesar formeranno la coppia centrale, il terzino destro sarà Sardo mentre a sinistra conferma per Dramè. A centrocampo ci saranno Bradley Hetemaj e Rigoni. In attacco Thereau nella consueta posizione di trequartista per supportare il duo d’attacco formato da Paloschi e Pellissier.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Aronica, Britos; Zuniga, Dzemaili, Inler, Dossena; Pandev, Lavezzi, Cavani. A disposizione: Rosati, Grava, Donadel, Gargano, Maggio, Hamsik, Vargas. All. Mazzarri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Dramé; Hetemaj, Bradley, Rigoni; Théréau; Paloschi, Pellissier. A disposizione: Puggioni, Frey, Jokic, Vacek, Luciano, Cruzado, Moscardelli. All. Di Carlo

ARBITRO: Gava