Huawei Ascend P1 disponibile dal mese di aprile

Huawei Ascend P1 è uno dei device di alta fascia Android che sono stati presentati all’inizio dell’anno e che più hanno incuriosito gli utenti. Probabilmente l’interesse è un po’ diminuito dopo la presentazione del fratello maggiore Ascend D Quad che, secondo il produttore questo smartphone dovrebbe garantire delle prestazioni nettamente superiori ai diretti concorrenti grazie all’innovativo processore proprietario. Esso sarebbe più veloce del “classico” nVidia Tegra 3 che verrà usato dalla stragrande maggioranza dei device Android (sia smartphone che tablet).

Tuttavia Huawei Ascend P1 dispone di caratteristiche di tutto rispetto: il processore non sarà il quad core proprietario ma si tratterà di una CPU di tipo dual core TI OMAP con frequenza di clock da 1.5 Ghz.

La memoria a disposizione sarà di 1 GB (come gli smartphone di alta fascia) mentre la memoria interna è un po’ ridotta: solo 4 GB. Il s. o. in dotazione è Android 4.0 Ice Cream Sandwich, mentre il display avrà una diagonale da 4,3 pollici con risoluzione qHD. La fotocamera avrà un sensore da 8 MP.

È chiaro quindi che si tratta di uno smartphone molto interessante e non trattandosi di un device con processore quad core il prezzo di acquisto dovrebbe essere quasi sicuramente molto competitivo.

Il device in questione dovrebbe arrivare ad Aprile, stando ad alcune informazioni provenienti da fonti estere. I mercati in cui sarà disponibile Huawei Ascend P1 saranno diversi: la Cina innanzitutto, poi Regno Unito, Francia, Germania, Svezia, Russia, Giappone e Australia. Non è menzionato il Nord America e nemmeno il nostro Paese. Probabilmente dovremo attendere qualche settimana in più.