Il Nokia Lumia 900 arriverà negli USA l’8 aprile

Mancano circa 10 giorni al debutto sul mercato dello smartphone Nokia Windows Phone di punta, il modello Lumia 900. Questo dispositivo è stato presentato al CES di Las Vegas che si è svolto lo scorso gennaio. Ora è arrivato il momento di debuttare negli USA, un mercato dove il colosso finlandese non è forte come in Europa.

Infatti, negli States è molto forte sia il s. o. della società di Cupertino che quello proveniente dagli stabilimenti di Mountain View, trattasi di Android ed iOS. La presenza sul mercato di uno smartphone Nokia che si affaccia al pubblico con una scheda tecnica priva di caratteristiche di spicco e con un s. o. che probabilmente deve ancora convincere la maggior parte degli utenti è un rischio.

Ma il Nokia Lumia 900 nasce proprio per il mercato americano e per evitare di incappare in magre figure, il colosso finlandese è disposta a sborsare parecchi quattrini pur di sponsorizzare al meglio l’ultimo prodotto di casa Nokia.

Si parla di una cifra di 100 milioni di dollari, di cui circa un quarto di essi (25 milioni) servirebbero per offrire un Nokia Lumia 900 a tutti i dipendenti di AT & T che, tra l’altro, è la società che si occuperà del lancio del device in America.

Pare che sia possibile acquistare il Nokia Lumia 900 a 99 dollari, anche se al momento non siamo a conoscenza dei dettagli dei piani abbonamento. Chi desidera acquistare questo smartphone e non vuole che le scorte si esauriscano prima di poterlo comprare, può preordinarlo dal sito ufficiale del gestore telefonico che trovate qui: Nokia Lumia 900

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here