La Ferrari ricorderà Gilles Villeneuve l’8 maggio a Fiorano

Fra un mese circa (l’8 maggio 2012) ricorre il trentesimo anniversario della scomparsa di Gilles Villeneuve, tragicamente scomparso in seguito ad un incidente che ebbe luogo durante le qualifiche valide per il Gran Premio del Belgio 1982. La Ferrari intende ricordare questo grande pilota che ha fatto la storia della scuderia del Cavallino Rampante.

La scuderia di Maranello intende ricordare il talento, la velocità, il coraggio al limite della temerarietà che rendono il suo nome ancora straordinariamente popolare fra i tifosi della Ferrari, anche fra i più giovani che hanno avuto la possibilità soltanto di vedere le sue corse registrate o leggerne le imprese attraverso le cronache dei giornalisti.

La scuderia di Maranello ha deciso di commemorare questa ricorrenza in maniera speciale, ricongiungendo i due nomi, Ferrari e Villeneuve, nel loro ambiente naturale: la pista.

Infatti, martedì 8 maggio Jacques Villeneuve, il figlio di Gilles, che nel 1997 ha vinto il Mondiale di F1, correrà in pista sul tracciato di Fiorano, dove guiderà la 312 T4 usata dal padre nella stagione che vide lui e Jody Scheckter portare alla Scuderia il titolo Costruttori, con il pilota sudafricano che diventò al termine della stagione Campione del Mondo Piloti (il riferimento è al campionato di F1 disputato nel 1979 che fu la miglior stagione del pilota canadese)

Nel post pubblicato sul blog ufficiale della Ferrari, la scuderia del cavallino rampante scrive che questa “sarà l’occasione per rievocare la figura di un pilota ma, soprattutto, di un uomo che ha un posto d’onore nella storia della Ferrari e sempre lo avrà”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here