Tablet Windows 8: sono 10 i partner di Microsoft

Windows 8 arriverà entro il 2012 e con questo s. o. arriveranno anche i primi tablet dotati di un s. o. completo come quello prodotto dal colosso di Redmond. In effetti, la stessa interfaccia Metro che abbiamo potuto provare nella Windows 8 Developer Preview, sembra essere disegnata appositamente per i display touchscreen dei tablet mentre forse è un po’ macchinosa per chi deve utilizzarla sui personal computer.

Molti si chiedono se i tablet dotati di s. o. Windows 8 avranno successo in un settore in cui a contendersi il mercato sono gli iPad di Apple e i dispositivi a basso costo sfornati con s. o. Android. A questa domanda risponderà il mercato ma comunque una cosa è certa: i produttori credono nel progetto visto che secondo fonti ufficiali di Intel pare che saranno ben 10 i partner che svilupperanno tablet con s. o. Windows 8.

Al momento ci sono ancora dei dubbi su quelli che saranno i partner effettivi del colosso di Redmond anche se due nomi sono quasi sicuri al 100%: si tratta di HP e Dell. La prima ha abbandonato qualche mese fa il progetto WebOS mentre Dell in passato ha realizzato alcuni dispositivi con il s. o. Android.

Sugli altri nomi si potrebbero avanzare alcune ipotesi: Nokia in primis, vista la forte collaborazione che esiste tra il colosso finlandese e Microsoft sul fronte degli smartphone.

Ma anche Samsung potrebbe essere intenzionata a sviluppare tablet con s. o. Windows 8 visto che i risultati ottenuti con i devices Android non sono stati molto soddisfacenti, fatta eccezione per gli smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *