Barcellona-Real Madrid, le probabili formazioni

Questa sera, alle 20:oo ora italiana, le due squadre più forti del mondo si giocano la Liga, in una partita al cardiopalma di fronte a 400 milioni di spettatori in tutto il mondo. Barcellona-Real Madrid, probabilmente una delle sfide più sentite dai rispettivi tifosi, vale la Liga spagnola, con il Barcellona che si potrebbe portare ad un punto, e il Real che potrebbe chiudere la pratica portandosi a più sette. Entrambe le formazioni vengono da una brutta sconfitta in Champion’s League, rispettivamente contro Chelsea e Bayern, anche se il discorso qualificazione rimane aperto.

QUI BARCELLONA

“La Liga è nelle mani del Real Madrid” ha dichiarato Pep Guardiola, e anche se il Barça dovesse vincere, secondo il tecnico, il Real continuerebbe ad avere la Liga nelle proprie mani. Che sia pretattica o meno, c’è un solo risultato per il Barcellona, l’1, la vittoria, per mettere pressione ai Blancos e ribaltare un campionato che sembrava perso, e che in un certo momento distava ben 13 punti. Difesa a tre davanti a Victor Valdes, per Pep, che schiererà Mascherano, Piqué e Puyol, mentre sulle fasce agiranno Dani Alves e Iniesta. Al centro giocheranno Xavi e Sergio Busquets, mentre in attacco Fabregas siederà in panchina e giocheranno Cuenca, con Leo Messi e Alexis.

QUI REAL MADRID

Il Real ha a disposizione due risultati su tre, per continuare a sentirsi sicuro della vittoria in Liga. Mourinho per provare a battere il Barça schiererà Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos e Marcelo davanti a Casillas, con Khedira e Xabi Alonso a fare da diga a centrocampo. I tre trequartisti dietro l’unica punta Benzema, saranno Di Maria, Ozil e Cristiano Ronaldo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here