Google+ per Android si aggiorna alla versione 2.6.0

L’ultimo aggiornamento di Google+ per Android alla versione 2.6.0 costituisce un rinnovo strutturale dell’applicazione sia a livello di funzionalità che di interfaccia grafica. L’aspetto è sicuramente migliore e lo stream è molto più accattivante con i post bene in evidenza e con gli indicatori dei commenti e dei +1 in bella evidenza.

Appena apriamo l’applicazione veniamo introdotti subito allo stream, quindi viene eliminata la precedente homepage. Ora per accedere al Messenger, alle Foto, al Profilo e alle Cerchie dovremo cliccare in alto a sinistra sull’icona Home. A quel punto si aprirà un menu laterale con le voci Stream, Profile, Messenger, Photos, Circles e in basso troviamo l’indicatore delle notifiche.

Restano intatte le schermate Temi Caldi, Tutte le cerchie e Qui vicino. A livello di interfaccia grafica il cambiamento più evidente è l’adozione di uno sfondo nero al posto di quello bianco con eventuali foto e video in bella evidenza con il titolo del post che in alcuni casi purtroppo finisce per essere poco visibile a causa del contrasto dei colori.

Il cambiamento dell’interfaccia grafica sta facendo discutere gli utenti proprio per questo motivo: secondo alcuni non è stata una bella mossa in fatto di praticità. Elisa scrive: “È inguardabile. Così sembra più importante la foto dello scritto. Le immagini sono pure deformate. I +1 sono enormi, dovrebbero essere un’indicazione più discreta. Meglio prima, una grafica più pulita e ordinata. 4 stelle perchè almeno l’app di per sè é buona.”

Cattux scrive: “Mi piace la nuova grafica, ma le foto di sfondo sui post distraggono un po’ e tolgono impatto al titolo del post stesso. Magari sarebbe meglio con un effetto di trasparenza sull’immagine”. Gabriele scrive: “Immagini deformi, testo illeggibile, +1 che si vede piu’ di quanti voti uno ha ricevuto. Non si trova il tasto per creare nuovi post. Un macello senza motivo. Di buono c’e’ solo che l’app ora e’ un missile per velocita’ e reattivita’.”

Google+ per Android è disponibile su Google Play: Google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *