IDC: Android detiene il 59% del market share degli smartphone nel Q1 2012

I dati pubblicati da IDC mettono in evidenza numeri assolutamente positivi per Android, il s. o. mobile inventato da Google che festeggerà 5 anni di vita tra qualche mese. Come si può notare dalla foto in evidenza, la battaglia alla leadership nel campo degli smartphone è una questione a due tra il robottino verde e la “mela morsicata”. Android vs Apple!

Nel primo trimestre del 2012 non c’è stata storia visto che Android regna sovrano nell’ultima indagine di IDC condotta a livello internazionale, con una presenza del 59% sul mercato nel Q1 del 2012. Rispetto a un anno fa, quello di Google è il sistema operativo mobile che ha registrato la crescita maggiore in termini di vendite: +145%.

C’è da dire che a questo successo di Android hanno contribuito diversi produttori mentre Apple ha dovuto fare tutto da sé così come Symbian e Blackberry che sono in caduta libera. Ma tra i partner di Google quello principale è sicuramente Samsung che detiene il 45,4% del market share dell’intero panorama degli smartphone Android.

Apple registra una crescita molto positiva per quanto riguarda le vendite: +88,7% nel Q1 2012 rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Contenuta la crescita in termini di market share: la società di Cupertino detiene ora il 23% delle quote di mercato, mentre lo scorso anno era di circa il 18%.

Tutti gli altri s. o. perdono in termini di presenza sul mercato, ma per quanto riguarda la vendita si registra una crescita positiva di Windows Phone 7: +26% rispetto allo scorso anno.

Android e iOS ora rappresentano oltre l’80 per cento di tutti gli smartphone in tutto il mondo, mentre il restante 20% è diviso tra BlackBerry, Symbian, Windows Phone e Linux.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here