WildCat, il cane-robot più veloce al mondo

La società statunitense Boston Dynamics ha recentemente presentato i risultati raggiunti con lo sviluppo di WildCat, definito dal magazine statunitense The Verge il più veloce robot al mondo, in grado di muoversi alla notevole velocità di 25 km/h.

L’azienda ha diffuso un video in cui il robot viene mostrato mentre percorre un terreno pianeggiante utilizzando diverse andature, incluso il galoppo, ed effettuando cambi di direzione e svolte.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=wE3fmFTtP9g[/youtube]

WildCat è l’ultimo di una serie di robot quadrupedi sviluppati da Boston Dynamics caratterizzati dalla capacità di potersi muovere in modo veloce e stabile su qualsiasi tipo di terreno e pendenza, anche in presenza di condizioni ambientali estreme.

Cheetah, il predecessore di WildCat, ha dimostrato di essere in grado di raggiungere – su un tapis roulant – la velocità di 45 km/h, superando dunque le prestazioni di Usain Bolt, ma rimanendo molto al di sotto di quelle di un levriero (che può toccare i 60 km/h).

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=chPanW0QWhA[/youtube]

In altri video diffusi da Boston Dynamics vengono dimostrate le capacità di BigDog, un altro antenato di WildCat, che può mantenere l’equilibrio anche in situazioni estreme, perfino in presenza di ghiaccio sul terreno.

Sebbene questi robot quadrupedi mostrino una padronanza del movimento incredibilmente avanzata e straordinariamente simile alla loro controparte biologica, certo non si può dire che siano stati progettati con lo scopo di essere i migliori amici dell’uomo. Infatti Boston Dynamics ha dichiarato che l’attività di realizzazione di queste macchine è stata finanziata dal DARPA, agenzia del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti che ha lo scopo di sviluppare tecnologie per uso militare. Sul sito di Boston Dynamics si chiarisce infatti che gli scenari in cui si prevede che potranno essere impiegati questi robot sono esplicitamente relativi a missioni militari, in cui i robot saranno utilizzati a supporto logistico delle truppe.

Boston Dynamics non è la solo società che si occupa di realizzare robot in grado di muoversi agevolmente imitando organismi biologici. Celebre è Asimo, il robot umanoide realizzato da Honda nel contesto di un progetto ventennale, in grado di correre, fare le scale, calciare un pallone, e in generale muoversi appropriatamente in un ambiente frequentato da essere umani.

E se Asimo è in grado di raggiungere in corsa la velocità di soli 9 km/h, rispetto al destino minaccioso di WildCat è di sicuro conforto l’obiettivo del progetto dichiarato da Honda: aiutare in modo “genuino” le persone.

[Fonte: The Verge]