La fotografia che nasce dal cuore e tocca l’anima

La fotografia racchiude in sè un’immensità tale da riuscire a raggiungere l’eternità attraverso il momento in cui viene immortalata.
Alcuni obiettivi hanno dato vita a riproduzioni di immagini che raccontano ritagli di storie fin troppo vicine a noi, ma che, spesso, sfuggono agli occhi e alla mente.

“Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate” diceva Diane Arbus.

Sicuramente l’illustre fotografo non si riferiva a quelle immagini che – seppur belle – passano poi subito in secondo piano nella nostra mente. Così come accade per le foto che ritraggono paesaggi incantevoli.
Diane senza alcun dubbio parlava di immagini che, come queste, toccano l’anima nel suo profondo, e non importa che tu sia un artista per percepirne l’immensità.

Si tratta di immagini che vedono protagoniste storie contemporanee. La raccolta di uno spaccato di umanità che descrive le nostre più grandi paure mettendoci a confronto con esse.

La guerra, la morte, la solitudine, l’ingiustizia, la fede, il sacrificio. Perché se l’essere umano ha dei limiti di certo la fotografia è pronta a smascherarli tutti. È pronta a prestarsi per fare da filtro alla mente umana, che – troppo spesso – vanifica i dolori, le gioie, le glorie o le sconfitte.
Ma nel momento in cui una realtà più grande di noi sembra essere così tangibile attraverso una sua riproduzione, ci ricordiamo di quanta forza c’è dietro quei gesti quotidiani quando tutto ciò che ti resta è l’amore, per se stessi e per il prossimo.
Le fotografie qui riportate sono state definite le fotografie che lasciano il segno. Eccole.

Diego Frazão Torquato, 12 anni brasiliano suona il violino al funerale del suo maestro. L’insegnante lo aveva aiutato a fuggire dalla povertà e dalla violenza attraverso la musica
Diego Frazão Torquato, 12 anni brasiliano suona il violino al funerale del suo maestro. L’insegnante lo aveva aiutato a fuggire dalla povertà e dalla violenza attraverso la musica
Durante le massicce inondazioni a Cuttack City, India, nel 2011, un abitante del villaggio salvò numerosi gatti randagi portandoli via con un cesto in bilico sulla testa
Durante le massicce inondazioni a Cuttack City, India, nel 2011, un abitante del villaggio salvò numerosi gatti randagi portandoli via con un cesto in bilico sulla testa
Le prime nozze di una coppia omosessuale a New York
Le prime nozze di una coppia omosessuale a New York
I cumuli di scarpe delle vittime dello tsunami in Indonesia nel 2004
I cumuli di scarpe delle vittime dello tsunami in Indonesia nel 2004
Il Sudan in ginocchio per la carestia
Il Sudan in ginocchio per la carestia
“Wait For Me Daddy”, di Claude P. Dettloff a New Westminster, Canada, 1° Ottobre 1940
“Wait For Me Daddy”, di Claude P. Dettloff a New Westminster, Canada, 1° Ottobre 1940
Cardiochirurgo dopo 23 ore di intervento per trapianto di cuore, il suo assistente sta dormendo in un angolo
Cardiochirurgo dopo 23 ore di intervento per trapianto di cuore, il suo assistente sta dormendo in un angolo
Un monaco prega per un uomo morto sulla panchina nella stazione di Shanxi Taiyuan
Un monaco prega per un uomo morto sulla panchina nella stazione di Shanxi Taiyuan
Padre e figlio (1949 – 2009)
Padre e figlio (1949 – 2009)
Zanjeer il cane che ha salvato migliaia di vite durante le esplosioni seriali a Mumbai nel marzo 1993 rilevando più di 3.329 kg di esplosivo RDX, 600 detonatori, 249 bombe a mano e 6406 munizioni. Fu sepolto con tutti gli onori nel 2000
Zanjeer il cane che ha salvato migliaia di vite durante le esplosioni seriali a Mumbai nel marzo 1993 rilevando più di 3.329 kg di esplosivo RDX, 600 detonatori, 249 bombe a mano e 6406 munizioni. Fu sepolto con tutti gli onori nel 2000
World Trade Center, attentato dell’11/9/2001
World Trade Center, attentato dell’11/9/2001
Un uomo afghano offre del tè ai soldati
Un uomo afghano offre del tè ai soldati
Un soldato russo suona un pianoforte abbandonato in Cecenia nel 1994
Un soldato russo suona un pianoforte abbandonato in Cecenia nel 1994
Nei fucili fiori, non munizioni
Nei fucili fiori, non munizioni
Una coppia di genitori che non si dà per vinta: sono ancora alla ricerca della loro bambina scomparsa. La figlia è scomparsa nel 1969, la foto è stata postata su Reddit l’anno scorso
Una coppia di genitori che non si dà per vinta: sono ancora alla ricerca della loro bambina scomparsa. La figlia è scomparsa nel 1969, la foto è stata postata su Reddit l’anno scorso
Quest'uomo ha appena appreso che suo fratello è stato ucciso
Quest’uomo ha appena appreso che suo fratello è stato ucciso
Una coppia si abbraccia tra le macerie di una fabbrica crollata
Una coppia si abbraccia tra le macerie di una fabbrica crollata
Cristiani proteggono i musulmani durante la preghiera nel mezzo dei moti del 2011 a Il Cairo, Egitto
Cristiani proteggono i musulmani durante la preghiera nel mezzo dei moti del 2011 a Il Cairo, Egitto
Terri Gurrola si ricongiunge con la figlia dopo aver prestato servizio in Iraq per 7 mesi
Terri Gurrola si ricongiunge con la figlia dopo aver prestato servizio in Iraq per 7 mesi
Una donna si siede tra le macerie causate dal terremoto e conseguente tsunami, a Natori, nel nord del Giappone, Marzo 2011
Una donna si siede tra le macerie causate dal terremoto e conseguente tsunami, a Natori, nel nord del Giappone, Marzo 2011
Un pompiere dà acqua a un koala durante il devastante sabato nero degli incendi a Victoria, in Australia, nel 2009
Un pompiere dà acqua a un koala durante il devastante sabato nero degli incendi a Victoria, in Australia, nel 2009
Bimbo di cinque anni a Capodanno del 2006 nella comunità zingara di St. Jacques, Perpignan, nel sud della Francia
Bimbo di cinque anni a Capodanno del 2006 nella comunità zingara di St. Jacques, Perpignan, nel sud della Francia
 Un veterano russo chinato sul WW2 su cui ha combattuto la guerra
Un veterano russo chinato sul WW2 su cui ha combattuto la guerra