Meteo 26 luglio 2020: le previsioni per la giornata di oggi

E’ una domenica da solleone quella di oggi, si registra un generalizzato aumento delle temperature. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo per la giornata di oggi 26 luglio 2020.

L’ulteriore allontanamento delle correnti da nord, favorirà un ulteriore aumento delle temperature con valori da pieno solleone su buona parte delle regioni italiane. Qualche disturbo è invece atteso sulla cerchia alpina,  specie settore di nord est, lambito dalla coda di una, perturbazione atlantica che interessa direttamente l’Europa centrale. Le previsioni meteo per la giornata di oggi 26 luglio 2020.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Lascia il lavoro e imita i cani: guadagna 100 mila dollari al mese – Video

Meteo 26 luglio 2020: i dettagli previsionali

Meteo 26 luglio 2020
Meteo 26 luglio 2020 (Getty Images)

Nord ovest

Un po’ di nuvolosità variabile al mattino su tutto il settore, ma non sono attesi fenomeni.  Nel pomeriggio qualche isolato temporale sui rilievi della Lombardia,  più soleggiato sulla costa Ligure e sulle pianure. Temperature stazionarie su valori pienamente estivi. Venti deboli a regime di brezza lungo le coste, di direzione variabile altrove. Mar ligure quasi calmo o poco mosso.

Nord Est

Un po’ di nuvolosità variabile al mattino,  più compatta su alta pianura padana e rilievi alpini e prealpini. Nel pomeriggio possibile sviluppo di rovesci e temporali su Trentino Alto Adige, Alpi venete e Friuli Venezia Giulia,  più stabile sulle zone pianeggianti e in generale sull’Emilia-Romagna. Temperature in lieve aumento su pianure ed Emilia-Romagna con valori fino a 33 gradi. Venti deboli a regime di brezza lungo le coste, di direzione variabile altrove. Mar adriatico quasi calmo o poco mosso.

Centro

Bella giornata di sole con temperature in lieve rialzo. Qualche innocuo annuvolamento pomeridiano sui rilievi più interni. Venti deboli a regime di brezza lungo le coste e mari da calmi a poco mossi.

Sud e Isole Maggiori

Tempo stabile e soleggiato per buona parte della giornata su tutto il settore. Solo sui rilievi più interni nel pomeriggio si firmeranno degli annuvolamenti,  con al più quale isolato acquazzone sul Pollino e sull’Etna. Venti deboli a regime di brezza lungo con residui rinforzi da maestrale sul canale d’Otranto. Mari poco mossi il basso Tirreno e l’alto Jonio, ancora mosso il basso adriatico e il canale d’Otranto, ma
con moto ondoso in calo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Coronavirus, studio americano: “Non si contagia con parto e allattamento”