Meteo 30 agosto 2020: le previsioni per la giornata di oggi

I temporali suonano la carica. Continua la forte ondata di maltempo per il Nord Italia. Le previsioni meteo per la giornata di oggi 30 agosto 2020.

Insistono i violenti nubifragi che stanno flagellando il Nord Italia da diverse ore. Lo scivolamento della perturbazione verso sud, apporterà
un peggioramento verso le regioni centrali. Caldo atroce invece al Sud,  raggiunto da aria rovente dal deserto africano. Vediamo nel dettaglio il meteo per la giornata di oggi 30 agosto 2020.

Meteo 30 agosto 2020: i dettagli previsionali

Meteo 30 agosto 2020
Meteo 30 agosto 2020 (Getty Images)

Nord Ovest

Brutto tempo con rovesci e temporali molto forti un po’ su tutto il settore. Visto il quantitativo di pioggia caduto e che continuerà a cadere, non si escludono problemi di natura idrogeologica. Miglioramento dal tardo pomeriggio ed in prima serata. Temperature in diminuzione,
con valori al di sotto della media del periodo. Ventilazione molto sostenuta da libeccio. Mar ligure molto mosso o localmente agitato.

Nord Est

Rovesci e temporali a macchia di leopardo su buona parte del settore sin dal mattino. Un miglioramento è atteso anche qui tra tardo pomeriggio ed in serata. Visti gli ingenti accumuli piovosi occorsi su alcune aree nelle scorse ore,  non si escludono problemi di natura idrogeologica.Temperature in calo con valori al di sotto della media del periodo. Ventilazione moderata da libeccio. Mar adriatico mosso o
molto mosso.

Centro

Rovesci e temporali al mattino su Toscana, Lazio e in parte sull’Umbria,  specie settore occidentale,  un po’ di nuvolosità tra Marche e Abruzzo. Nel pomeriggio temporanea attenuazione dei fenomeni, ma in serata sensibile peggioramento con violenti nubifragi in arrivo dal mar Tirreno verso le coste laziali e della bassa Toscana. Temperature in lieve calo specialmente sul versante tirrenico,  stazionarie altrove con
valori intorno ai 35 gradi su Marche e Abruzzo costieri. Cent sostenuta da libeccio sul Tirreno e scirocco sull’adriatico. Mari generalmente
mossi o molto mossi.

Sud e Isole Maggiori

Forte ondata di caldo africano con calori fino a 40 gradi tra Puglia Garganica e materano. Afa intensa sul Salento e sulla Calabria Jonica.
Un po’ di nuvolosità variabile sulla Sardegna. Nel corso del giorno peggioramento sulla Sardegna, con rovesci e temporali anche forti,
specialmente sulla parte centro meridionale dell’ Isola. Altrove nubi in aumento sul nord della Campania,  qualche velatura altrove in un contesto davvero caldo. Temperature in aumento su tutto il Sud e Sicilia, in calo in Sardegna . Ventilazione sostenuta da ostro su
Sardegna e Sicilia, da scirocco altrove. Maro mosso il basso adriatico e lo Jonio, molto mosso il Tirreno,  molto mosso o localmente agitato il mare di Sardegna.