La posta di Google al sicuro con Gmail Backup

Alcuni mesi fa gli utenti di Gmail si sono lamentati per un blocco del servizio di qualche ora: e se per un qualsiasi motivo il nostro client di posta andasse in crash e cancellasse le nostre email? A volte può capitare di essere noi stessi a cancellare per errore qualche messaggo o può anche essere che le nostre credenziali cadano nelle mani di qualche malintenzionato che ci svuoti la casella di posta. Con Gmail Backuphttp://www.gmail-backup.com/ ) possiamo metterci al sicuro, perchè questo piccolo e gratuito programma ci consente di fare un backup sul Pc o su una qualsiasi memoria esterna dell’intera casella di Gmail. Il software non è ufficiale di Google, quindi i dati dell’account vengono forniti a proprio rischio e pericolo. L’installazione non richiede particolari difficoltà: basta cliccare sull’eseguibile e avviarlo e per prima cosa bisogna subito notare se, per caso, ci fossero nuove versioni del programma e quindi aggiornarlo. Bisogna, poi, inserire i nostri dati account Gmail e scegliamo dunque la cartella di destinazione del backup cliccando su Directory. Ci sono tante funzioni del programma che possono ritornare utili, come quellla della “Newest emails only”, in pratica esegue il backup dei messaggi non letti. Una volta terminato il backup, il programma vi salverà un file nel formato .emi che potrà essere letto con qualsiasi client di posta elettronica come Windows Mail.

Ricerca personalizzata