5 rimedi naturali per la nausea assolutamente da provare!

La nausea è un malessere che può colpire per svariate ragioni. Un sintomo fastidioso e spesso debilitante, infatti quando è arriva si sente, anche in modo significativo. Difficile ignorarlo e spesso, l’unica cosa che abbiamo in mente è il fastidio e la sensazione di dover rimettere. Una sensazione che parte dallo stomaco e arriva fino alla gola. Inutile descriverla, chi non ha mai sperimentato la nausea? 

Adulti, bambini ed anziani nel mondo vengono colpiti ogni giorno da questo problema, la cui causa è spesso piuttosto semplice ed è quella di aver mangiato troppo, aver preso un virus intestinale o l’aver consumato qualcosa che è andato a male.. Oggi mostriamo come sia possibile sconfiggerla o comunque ridurla grazie all’uso di 5 fantastici rimedi naturali.

5 rimedi naturali per dire addio alla nausea!

Chiodi di garofano

Un rimedio naturale conosciutissimo è quello a base di chiodi di garofano, generalmente la sua tisana è di grande aiuto. Una spezia rinomata per molteplici disturbi come il vomito, il mal di pancia e appunto la nausea. Basta una tazza e un po’ di questa pianta lasciata in infusione giusto per alcuni minuti. Dopodiché filtriamola prima di berla!

Zenzero

Lo zenzero, altra pianta utilissima per il corpo umano. Vanta infatti proprietà che possono dare sollievo contro tosse, mal di testa, dolori artritici, nausea e non solo. Si dimostra indicata anche contro i sintomi influenzali come il raffreddore per esempio. Sia la tisana che il semplice tè vanno benissimo. L’importante è di non eccedere con il suo consumo giornaliero. Alcuni ne masticano un pezzetto per trovare sollievo nel giro di poco, specie in caso di mal d’auto.

Cannella

Concludiamo con le spezie parlando brevemente della cannella. Una pianta rinomata in cucina e nel campo della salute. Le sue vitamine e sali minerali sono ottimi per numerosi fattori. Alleata di mente e corpo, si dimostra un potente antiossidante oltre che digestivo naturale. Combatte la nausea, il vomito, la stanchezza… è inoltre un famoso disinfettante, antisettico e antibatterico.

Acqua calda e limone

Questa è una delle soluzioni più famose al mondo, infatti con un semplice bicchiere d’acqua calda e del succo di limone (½ è sufficiente) si crea un rimedio naturale a tutti gli effetti che possa contribuire a placare nausea, indigestione, vomito e quant’altro… alcuni comunque preferiscono il classico tè caldo, insomma la scelta è individuale entrambi sono ottimi.

Aceto di mele

L’aceto di mele naturalmente non può mancare in caso di nausea o disturbi che interessano lo stomaco. Apprezzato in più occasioni, basta aggiungerne un po’ in un bicchiere d’acqua. Proprio come il metodo precedente contrasta la nausea e offre benefici in pochissimo tempo. Spesso viene suggerito dagli esperti, quando si parla di rimedi naturali chiaramente! Per migliorarne il gusto basta un cucchiaio piccolo di miele e il gioco è fatto. Tale ingrediente oltre a funzionare da dolcificante naturale si rivela come una miniera di benefici.

Ricordiamo che tra le cause della nausea vi sono quelle psicologiche e fisiche. Tuttavia se persiste o risulta frequente è bene avvertire il proprio medico. Anche se è comune, la nausea può rappresentare un problema anche ben più grave di quanto non possa apparire se dura nel tempo. Una delle complicazioni più comuni è la disidratazione.

Ricerca personalizzata