A 62 anni Jacky O’Shaughnessy è la nuova modella intimo American Apparel

L’immagine di Jacky O’Shaughnessy vestita solo di biancheria intima di pizzo è stata pubblicata sulle sue pagine di Facebook e Instagram accompagnata dallo slogan ironico: “La sensualità non ha data di scadenza”.

La signora O’Shaughnessy ha cominciato a posare come modella per il marchio American Apparel dopo essere stata attentamente osservata in un ristorante di New York, nel 2011. È apparsa nella loro prima campagna Basic, nel suo primo servizio fotografico che ha descritto come “molto, molto divertente”.

Parlando in un’intervista a Fashionista.com, Jacky ha detto: “Sai, ho letto così tante volte come ‘essere una modella’ venga considerato un insulto all’arte migliore. Invece, per me, è stato un lavoro coinvolgente e creativo. Si richiede energia e la capacità di comunicare senza parole”.

La decisione di utilizzare Jackie per la nuova campagna pubblicitaria intimo firmata American Apparel è stata molto apprezzata su Facebook e su tutti i social, con molti elogi all’ideatore della cosa, considerata da tutti un “abbraccio alla vecchiaia”, una seconda gioventù.
Molti hanno commentato: “Voglio vedere più modelle come lei, incredibile!“.

Questa non è la prima volta che il rivenditore abbia polemicamente sovvertito le “norme” della moda, dopo il loro negozio di New York caratterizzato da manichini con peli pubici visibili dalla finestra – cosa che ha portato naturalmente a reazioni molto contrastanti. Alcuni hanno addirittura lodato il negozio per l’utilizzo di manichini di donne nel loro stato naturale, mentre altri li hanno trovati “troppo eccessivi”.

Una nuova moda, un fashion che si abbandona all’età e non cerca più la pura perfezione di corpi impercettibili e leggeri.

Ricerca personalizzata