A Cher il bisturi non serve piu`

    Ricordate la nota cantante-attrice americana Cher? Abbiamo imparato a conoscerla per le sue performance canore e per le doti di attrice nei numerosi film in cui ha recitato, ma anche perche` ha cercato sempre di nascondere i suoi anni a suon di bisturi.

    Tanti gli interventi estetici a cui Cher si e` sottoposta per apparire sempre tirata, levigata e senza l’ombra di un difetto. Eppure anche i chirurghi ad un certo punto hanno dovuto arrendersi, per cui lei e` stata costretta a ricorrere al fai da te per cercare di continuare a nascondere gli inevitabili segni dell’eta`.

    Non si puo` far a meno di sorridere, immaginando che proprio Cher sia ricorsa ad una cosa tanto ridicola, come quella di mantenere insieme i suoi “pezzi” con del nastro adesivo che, partendo dalle orecchie, avrebbe dovuto tenerle tirato il mento ed il collo.

    Proprio cosi` si e` presentata alla prima del film Burlesque, illudendosi di poter nascondere l’obrobrio con la lunga e folta chioma rossa; infatti i paparazzi presenti si sono subito accorti della presenza di un “corpo estraneo’ che spuntava da dietro i capelli.

     Cher, sperava di continuare a risultare piacente, con un semplice trucco utilizzato in passato anche da altre grandi dive del cinema, ma evidentemente non ha avuto molta fortuna!

    Triste realta` dei giorni nostri, far fatica ad accettare la vecchiaia e riuscire a viverla serenamente e purtroppo questa moda di ” rifarsi” per apparire piu` bella, si e` tanto diffusa fra i giovani portando molte volte a conseguenze disastrose.

    fonte:libero news

    Ricerca personalizzata