Agenzia delle Entrate: registrazione affitti, lo spot è vincente

    Nell’ambito dei nuovi modelli di servizi al cittadino, per il Fisco anche il ciak è vincente. L’Agenzia delle Entrate, infatti, ha reso noto d’essersi aggiudicata due menzioni, per due video promozionali, a “La PA che si vede – la tv che parla con te”, un premio nazionale che, su iniziativa del ministero per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione, è stato organizzato dal Formez PA – centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A., in collaborazione con l’ordine dei giornalisti.

    Uno di questi due spot è “Registra il contratto di affitto, essere in regola non è mai stato così facile!”, menzionato per avere, secondo la giuria degli esperti, in accordo con una nota ufficiale emessa dall’Agenzia delle Entrate, “saputo proporre una soluzione reale, un servizio della PA, al problema dell’evasione fiscale nel settore abitativo”.

    A Bologna, infatti, l’Amministrazione finanziaria dello Stato, assieme al Comune di Bologna e all’Università, ha istituito lo sportello-affitti per gli studenti che possono agevolmente registrare i contratti di locazione risparmiando tempo, mettendosi in regola e potendo fruire delle agevolazioni fiscali previste in accordo con la normativa vigente. Lo spot chiaramente ha come obiettivo anche quello di andare a contrastare l’evasione fiscale nel settore abitativo.

    Foto | www.risparmiosoldi.it

    Ricerca personalizzata