Al Grande Fratello 13 iniziano le “docce bollenti” la prima è Francesca

Edizione del Grande Fratello 13 che inizia all’insegna delle “docce bollenti”, ovvero un po’provocanti da parte delle concorrenti femminili della casa che non lasciano indifferente la compagine maschile.

La prima è Francesca detta “Chicca“, che con il suo fisico mozzafiato in bikini lascia ben poca immaginazione ad un inerme Armando che “casualmente passava da quelle parti”. Nell’immagine si può vedere molto chiaramente il gioco tra i due.

Ricordiamo quindi una delle prime che ha dato spettacolo sotto la doccia, Cristina del Basso, ormai ex maggiorata, le cui esibizioni acquatiche vennero portate alla luce dalla Gialappa’s durante Mai dire Grande Fratello che commentava la nona edizione del reality.

E da qui una quantità di docce a luci rosse nelle edizioni successive: gesto a cui il pubblico delGF si è sempre dimostrato sensibile, forse per la naturalezza di un gesto quotidiano trasposta in un contesto che di intimo ha ben poco e che conferisce il potere di un’arma altamente seduttiva e pseudo-erotica a un momento altrimenti indifferente.

E questo Grande Fratello 13 non si smentisce, anzi, dando maggior visibilità attraverso lo streaming internet si ha ancora di più il significato di “esperimento sociale” in cui i protagonisti-cavie sono portati a provare, in modo certamente amplificato, tutta la gamma degli istinti primordiali: dalla fame, al sonno, alla rabbia, alla vita di gruppo per arrivare a quello del corteggiamento e della caccia alla preda dell’altro sesso.

Ricerca personalizzata