L’arrivo degli ultimi caldi sta spingendo sempre più persone a sognare il momento in cui, complici le vacanze estive, potranno rifugiarsi in luoghi dove il mare sarà protagonista assoluto di ogni giornata. Chi desidera esplorare nuovi luoghi, senza farsi mancare il mare, può prendere in considerazione Djerba, un’isola che si trova al largo della Tunisia e che per la sua bellezza è considerata la perla del mediterraneo.

Djerba offre degli splendidi panorami ai quali si uniscono spiagge bianche ed acque limpide e cristalline. Le sue casette bianche, tipiche dell’isola, danno un tocco romantico ai dintorni, rendendo ancor più piacevole il soggiorno.

Oltre al mare, ci sono diverse cose che si possono fare in questa splendida isola. Ecco alcuni esempi:

  • Gita alla laguna. Un luogo perfetto da ammirare e da fotografare, grazie alla presenza delle sue dune di sabbia
  • Visite guidate. Chi ama girare non potrà farsi mancare le gite presso le bellisisme Moschee o nei villaggi che si trovano intorno a Jerba e che sono talmente caratteristici da meritare almeno una visita
  • I fenicotteri rosa. Poco lontano da Djerba c’è un isolotto dove è possibile ammirare questi splendidi animali. Arrivarci sarà una vera e propria avventura a bordo di un galeone guidato da dei pirati con i quali si potrà mangiare del pesce pescato ed arrostito in loco
  • Sport acquatici: Le acque cristalline, tipiche di quest’isola, sono il posto ideale per chi desidera alternare le sessioni di spiaggia e nuoto a quelle di immersione
  • Houmt.Souk. È il capoluogo di Djerba e oltre ad essere caratteristico nello stile presenza dei mercatini tradizionali dove contrattare prima di comprare è praticamente la regola

Djerba è indubbiamente un luogo in grado di incantare chiunque scelga di passarvi le proprie vacanze, offrendo queste ed altre attrazioni, tutte da scoprire.