Amanda Knox cambia vita: matrimonio, figli e un altro libro all’orizzonte

amanda knox

Amanda Knox cambia vita. La ragazza di Seattle, diventata famosa per essere stata una degli imputati nell’omicidio di Meredith Kercher, vuol guardare avanti. Dopo aver fatto ritorno negli Stati Uniti e aver accumulato “un po’ di soldi” grazie alle vendite del suo primo libro autobiografico, ora Amanda annuncia l’intenzione di voler sposare il suo fidanzato, con cui sta insieme da due anni, e di voler avere da lui qualche figlio.

La coppia convive dall’anno scorso e sembra che il feeling sia tale per cui il fidanzamento debba trasformarsi in un matrimonio vero e proprio. Prima però Amanda e Christopher hanno intenzione di tornare in Italia per una vacanza, dove lei avrà anche modo di rielaborare quanto accaduto. “Quel posto – ha detto la Knox – è per me il meno ospitale del mondo. Ma per me è molto importante superare la mia paura”.

Mentre progetta la sua vita futura tra un matrimonio e una gravidanza (o forse più di una), Amanda Knox continua a portare avanti la sua attività professionale. Al momento collabora con il quotidiano West Seattle Herald ed è anche impegnata nella scrittura di un libro che tratta del rapporto tra il mondo femminile e il sistema giudiziario. E il motivo per cui vuol tornare in Italia in compagnia del suo Christopher è legato anche a questo suo progetto.

L’unico ostacolo che per ora si frappone tra la coppia e i suoi programmi futuri, sono i soldi. Christopher ha infatti tenuto a specificare che i due non sono affatto benestanti, anzi! “La gente crede che Amanda sia ricca, ma in realtà gran parte del ricavato del libro scritto sulla sua vicenda giudiziaria, ovvero 3.8 milioni di dollari, è servita a pagare le spese legali che la sua famiglia ha dovuto affrontare”, ha confessato lui.

Ricerca personalizzata