Amici 2014, Emma Marrone racconta la sua lotta contro il cancro

A partire da ieri, 13 gennaio, è andata in onda la fascia pomeridiana di Amici 2014 su Real Time, dopo le vicissitudini e le polemiche a seguito della mancata trasmissione su Canale 5, da sempre rete madre del reality show.

Tra tutti gli spot che si sono susseguiti in queste settimane, spiccano le brevi immagini tratte dalle interviste a chi ha vinto il reality ed è riuscito a coronare il sogno per la vita. Tanti gli artisti che hanno messo la faccia per promuovere questo appuntamento: molti di loro adesso sono voci affermate, come Alessandra Amoroso e Moreno Donadoni, ma è Emma Marrone con la sua semplicità nel raccontare come la musica sia diventata parte integrante della sua vita a colpire il pubblico e i fans del programma.

La scuola di Amici infatti, per Emmanuela Marrone, non è stata solo una valvola di sfogo e un modo per farsi conoscere, ma è stata segno di speranza e di voglia di vivere. Qualche mese prima di entrare nel talent show più importante d’Italia, le è stato diagnosticato un cancro alle ovaie e all’utero: è la stessa cantante che coraggiosamente lo definisce come una malattia di cui non bisogna avere paura di pronunciare il nome. L’ultimatum che il medico le ha dato è stato di due mesi, portandola in una fase di massimo sconforto, nonché di paura di non farcela; a salvarla dalla malattia è arrivato il provino di Amici, insieme alla speranza di poter dire al mondo di voler fare la cantante per tutta la vita.

Le sue parole arrivano dritte al cuore di chi, come lei, aveva una grande aspirazione nella vita ed è riuscita a ottenerla vincendo non solo la gara in trasmissione, ma anche la battaglia con la malattia che la stava lentamente spegnendo.

Ecco l’intervista integrale alla cantante:
[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=4qSEwBnPDFk[/youtube]

Ricerca personalizzata