Anche cani e gatti donano il sangue: a Milano il primo reparto

    Anche i nostri amici a quattro zampe potranno donare il sangue per salvare altri animali malati. E’ stato inaugurato ieri, infatti, all’Università degli Studi di Milano, il reparto di medicina emotrasfusionale veterinaria.

    “L’inaugurazione, nella nostra città, di un reparto di medicina emotrasfusionale veterinaria consentirà ai proprietari di cani e gatti di salvare la vita dei propri amici, anche in caso di malattie ed eventi traumatici fino ad ora considerati non curabili” ha detto Gianluca Comazzi, Garante dei diritti degli animali, commentando l’iniziativa “Ma anche i generosi donatori avranno, in cambio, esami clinici completi e cibo e antiparassitari offerti da alcuni sponsor. Uno scambio reciproco e gratuito che, ancora una volta, pone Milano all’avanguardia nel campo della tutela del benessere degli animali.”

    Il reparto è il primo di questo tipo in Lombardia e la sua realizzazione è stata resa possibile dalla donazione di un privato. L’iniziativa consentirà ai proprietari di cani e gatti di portare volontariamente i loro animali a donare il sangue, con il fine di costituire una banca del sangue e plasma sempre disponibili in caso di emergenza. Per i donatori a quattro zampe, oltre alla soddisfazione di aver salvato qualche vita canina o felina, una visita clinica gratuita, esami accurati e un kit di alimenti e antiparassitari messi a disposizione da alcuni sponsor.

    Ricerca personalizzata