Annozero: argomenti di questa sera la Libia e l'immigrazione, ospite Bersani

    Questa sera 3 marzo alle 21.05 su Rai 2 va in onda una nuova puntata del programma “Annozero” condotto da Michele Santoro.

    Titolo della puntata di è “Resto, vado via” che tratterà gli argomenti scottanti riguardanti la Libia e la migrazione del suo popolo verso l’Europa e soprattutto l’Italia. Si tratterà quindi di tutte le problematiche attuali e del prossimo futuro scaturite da questo esodo verso il nostro Paese.

    Si parlerà poi di questa situazione affiancata a quella politica dell’Italia e quindi ovviamente si arriverà a discutere del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e ciò che lo circonda.

    In primo piano però si dibatterà sul tagliente quesito che “Annozero” pone alla maggioranza politica dell’Italia chiedendo se è troppo impegnata a preoccuparsi delle vicende di Silvio Berlusconi per poter affrontare al meglio queste nuove problematiche legate alla Libia.

    Ospite della serata Pier Luigi Bersani, leader del Partito Democratico che discuterà del suo piano politico ed economico per contrastare l’attuale maggioranza. Lo stesso Partito Democratico si esprime così nei confronti di Silvio Berlusconi: “Non ha più la credibilità per governare e sta facendo fare al paese solo passi indietro“.

    Gli altri ospiti sono: Flavio Tosi – sindaco di Verona e della Lega Nord – Nicola Porro del Giornale, Aldo Cazzullo del Corriere della Sera.

    Le polemiche sicuramente non mancheranno ad “Annozero” un programma che ha sempre fatto discutere tanto che il conduttore Michele Santoro e i collaboratori del programma sono stati minacciati in modo anonimo tramite una busta contenente dei proiettili. Molti i giornalisti che hanno espresso la loro solidarietà affermando che tale minaccia è soltanto un limite alla libertà di informazione.

    Il 12 marzo infatti scenderanno in piazza in molti per l’articolo 21 contenuto nella Costituzione della Repubblica Italiana che enuncia tale libertà.

    L’appuntamento con “Annozero” invece è per questa sera 3 marzo in prima serata su Rai 2.

    Ricerca personalizzata