Apple lancia iOS7 al WWDC2013

Apple punta tutto iOS7. Oggi in data 10 giugno 2013 si è svolto l’appuntamento tanto atteso con Apple, il Keynote WWDC 2013 nel corso del quale sono state presentate tutte le grandi novità prodotte dall’azienda della “Mela”. Fin dalle prime immagini e battute dell’evento si sono visti i protagonisti dell’azienda, non solo Jony Ive è salito sul palco a raccontare le loro novità, anche Tim Cook ha fatto un paio di volte la sua incursione sul palco. Tim Cook ricordiamo che è una tra figure esponenziali dell’azienda Apple vestendo i panni di Amministratore Delegato del grande marchio, che oggi ha fatto parlare di sé tutto il mondo tecnologico.

Cominciamo subito col dire che iOS7 ha catalizzato l’attenzione, finalmente arriva con una grafica e una struttura completamente rivoluzionaria rispetto alle versioni precedenti. I rumors dei giorni scorsi e delle ultime ore affermavano che probabilmente grandi novità avrebbero riguardato iOS7, di fatti così è stato.

Si nota subito una limpidezza d’immagine da quando si evince dai racconti live, la grafica adesso è molto più semplice e si notano molte trasparenze, sinonimo di nitidezza e freschezza. Non solo nuova pulizia dal punto di vista grafico, c’è anche una maggiore naturalezza d’uso, pochi movimenti per una praticità d’uso quasi elementare. Ecco le novità più interessanti a questo iOS7 di Apple:

Controll center
– Multitasking
– Air Drop
– Safari
– Siri e Icar
– iRadio

Il Controll Center permette di accedere in modo veloce e snello a tutte le impostazioni che si usano con maggior frequenza. Novità anche per il Multitasking, che adesso è stato migliorato e, inoltre garantisce un minor consumo della batteria. Arriva finalmente anche il momento di Air Drop, che permetterà di poter condividere tutte le applicazioni con altri dispositivi iOS e MAC; funzione da usare solo con iPhone 5, iPad 4 iPad mini e iPod touch 5.

Abbiamo già parlato delle novità che potevano riguardare Safari; Apple non ha smentito le voci, appare subito sicuramente molto scenografico con le tab che scorrono in maniera verticale, ma ciò che conta e risalta è la praticità di utilizzo.

Novità anche per SIRI e Icar: nuova grafica anche per Siri con una voce anche maschile e che parla in inglese, francese e tedesco; sono stati inoltre presi accordi con diverse case automobilistiche per garantire il sistema iOS anche nella tua auto.

iRadio. Ne abbiamo già ampiamente parlato nelle anticipazioni e sembra che anche in questo caso le news fossero vere; questo permetterà di ascoltare le canzoni i iTunes, applicazione intelligente che considera anche gli stessi gusti dell’utente, consigliando le musiche e canzoni a lui di maggior interesse.

iOS 7 è stato ideato per iPhone 4, per iPad 2, iPad mini touch di quinta generazione e le relative versioni successive.

Questo e altro ancora al centro del Keynote WDC 2013: nuovi Mac e il nuovo sistema operativo OS X Maverics.

 

Ricerca personalizzata