Apple rottama l’iPhone

Apple ha deciso di incentivare il cambio del telefonino attraverso la rottamazione di un vecchio Iphone, uno scambio che avverrà proprio all’interno dei suoi negozi.

Svolta ambientalista o strategia marketing per vendere i nuovi prodotti?

Non vorremmo essere maliziosi ma tendiamo a propendere più per la seconda. In effetti, l’idea di cambiare il telefonino per averne un altro di nuova generazione con sconti e incentivi farà gola a moltissimi; siamo sicuri che vi sarà un’orda di acquirenti pronta già da subito a mettere in atto il magico scambio.

Apple, in sostanza, avrebbe deciso di rottamare i vecchi Iphone all’interno dei propri punti vendita in cambio di sconti per l’acquisto degli ultimi modelli dell’azienda; prodotti che possono comprendere smarthphone o altri device mobili della mela. Al momento non è dato sapere quali saranno i dispositivi che godranno degli sconti e degli incentivi della rottamazione.

La campagna di “riciclo” si dice partirà già in questo mese. Da Cupertino si parla di un accordo già fissato con la Brightstar, il distributore di telefonini che negli Stati Uniti si occupa da tempo di progetti di permuta per operatori come T-Mobile e AT&T. Nonostante queste due importanti notizie, grandi info a riguardo non ce ne sono.

Nel nostro paese, la Apple aveva già ideato un progetto on line di riciclo. L’articolo proposto in rottamazione veniva stimato via web e in base a ciò che si voleva smaltire, si fissava un buono sconto per gli acquisti futuri di cui l’utente avrebbe usufruito dopo aver spedito il vecchio prodotto all’azienda.
Oggi, tutto ciò potrebbe avvenire nella vita reale, direttamente nei negozi Apple con evidenti vantaggi di tempo, di praticità e accuratezza dello scambio.

Altra novità fresca fresca del colosso di Cupertino sarà il nuovo iRadio, l’ultimo nato della mela morsicata creato in accordo con la Sony. Stando ai rumors degli addetti ai lavori, quest’ultimo iRadio dovrebbe avere gli stessi servizi del noto Pandora.

Ricerca personalizzata