Arriva lo scotch che fa miracoli di bellezza

Il sogno di ogni donna è quello di essere bella a qualsiasi ora e non mostrare mai il suo lato “provato” al pubblico. Fortunatamente, questo sogno è stato realizzato: recenti studi hanno portato alla realizzazione di uno scotch cosmetico, da applicare sotto gli occhi, che spiana le rughe e riduce le borse e regala luminosità al viso in men che non si dica .

L’effetto dello scotch è immediato e i risultati sono subito visibili. Il composto che rende possibile questa magia si chiama ‘strateris’ ed è a base di polimeri, siliconi cross linkati, sostanze che, una volta applicate, si coniugano con la pelle rassodandola istantaneamente.
Dettaglio importante da sottolineare è che l’adesivo di questo scotch è traspirante e in cotal maniera non ostruisce i pori del derma e favorisce persino l’idratazione.

Questa scoperta, realizzata dai ricercatori e docenti del Mit (Massachusetts Institute of Technology, Boston) utile al mondo femminile e non solo, è stata resa pubblica grazie al servizio uscito sulla rivista “Cosmetic & Toiletries science applied”, specialista, per l’appunto, del settore cosmesi.

La compagnia che si è occupata di questo progetto di indagine biotech si chiama Living Proof, ha sede a Cambridge e vanta, fra i fondatori, anche la nota e bellissima attrice americana Jennifer Aniston.
L’interprete, che non ha mai fatto segreto della sua paura di invecchiare, potrebbe riporre tutte le sue speranze “anti-age” nelle nuove frontiere della scienza.

Arriva lo scotch che fa miracoli di bellezza

“Si tratta di una innovazione tecnologica importante – commenta Carla Scesa, docente di chimica e formulazione cosmetica all’università Cattolica di Roma all’Ansa- I polimeri sono fra gli ingredienti più versatili, ad effetto avvolgente e filmante e i siliconici sono i più nuovi”. “La nuova tecnologia – sottolinea Scesa – si basa sull’uso di due sostanze che si legano fra loro al momento dell’applicazione formando un film che permette alla pelle di respirare. Agisce stirando la pelle e rassodando l’area sub oculare e nel frattempo è idratante perche evita la dispersione dell’acqua della pelle. Una volta tolto, l’effetto va via. Lo scotch è da considerare un cosmetico di ultima generazione”.

Se vi stesse chiedendo dove è possibile acquistare il prodotto, purtroppo bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo, probabilmente subito dopo il congresso annuale dell’American academy of dermatology, previsto per fine marzo.
Momentaneamente, infatti, sarà consegnato esclusivamente ai dermatologi che lo potranno prescrivere in alternativa alle punture per ringiovanire lo sguardo.

Ricerca personalizzata