Arrow, arriva la seconda stagione su Italia 1

Ritorna su Italia 1 una delle serie-tv più attese dal pubblico televisivo. Stiamo parlando di Arrow, la fortunatissima serie-tv americana, interpretata dall’affascinante Stephen Amell, tornerà con i nuovi episodi e tanti nuovi personaggi.

La seconda stagione sarà composta da 23 episodi e debutterà in prima visione a partire dal 10 gennaio 2014 alle 21:10. Lo scorso anno, la prima stagione di Arrow riuscì a conquistare in prima visione su Italia 1, una media di circa 3 milioni di spettatori a puntata, con picchi di ben 3.4 milioni e il 13% di share. In America il primo episodio è stato trasmesso il 9 ottobre scorso sul canale CW e in questo momento la serie tv è in pausa natalizia, ferma all’episodio 9. Il pubblico italiano ha potuto seguire le avventure dell’arciere mascherato sulla pay tv Mediaset Premium, in contemporanea con gli Stati Uniti, con le puntate sottotitolate in italiano, ma adesso arriveranno le puntate doppiate, in chiaro su Italia 1.

La nuova stagione sarà focalizzata su un grande tema: la trasformazione di Oliver da vigilante mascherato a vero e proprio eroe. Sembra che per il miliardario playboy sia arrivato il momento di crescere di assumersi le proprie responsabilità. Dopo una prima stagione introduttiva, dove il miliardario bello e egoista Oliver Queen torna a Starling City trasformato in antieroe da cinque anni infernali su un’isola popolata da mercenari, la seconda sembra destinata a lasciare spazio ad agli altri personaggi, legati al destino del protagonista, che dovrà affrontare situazioni molto complicate: la madre in prigione, l’azienda di famiglia in crisi e le sue lotte interiori su quello che giusto o sbagliato. In questa stagione nel protagonista si consolida la scelta di non voler più uccidere nessuno, cosa che causerà a Oliver difficoltà per mantenere la sua identità segreta, quindi le storie saranno sviluppate in modo più complesso rispetto alla prima stagione.

La seconda stagione di Arrow promette colpi di scena fin dalle prime puntate. Molti i nuovi personaggi che vedremo: la new entry femminile Isabel Rochev (interpretata da Summer Glau), vicepresidente di un’importante azienda che punta ad ottenere il controllo della compagnia della famiglia Queen, Sebastian Blood (Kevin Alejandro), esponente politico deciso a risollevare le sorti del Glades, la super-sexy eroina femminista Black Canary (Caity Lotz) e Slade Wilson (Manu Bennett), nei panni del super cattivo della stagione, Deathstroke.

995520_226202380871829_1946509465_n

Al fianco di Oliver ritroveremo i fedeli partners, Diggle (David Ramsey), il braccio destro, e la bella esperta di tecnologia, Felicity Smoak (Emily Bett Rickards). Non possono mancare l’ex fidanzata Laurel (Katie Cassidy), determinata a catturare il Vigilante, che ritiene responsabile della morte di Tommy, Roy Harper che interagirà con il team Arrow e il detective Quentin Lance (Paul Blackthorne), che intrapenderà un rapporto di collaborazione con l’Incappucciato.

È iniziata una vera e propria lotta tra i fan su quale dovrà essere la ragazza che riuscirà a scoccare la freccia dell’amore nel cuore del bell’arciere. Sono nate due vere e proprie fazioni i Lauliver e gli Olicity.

il-nuovo-flash-638x425

Ma la novità più interessante è senz’altro l’introduzione di un personaggio davvero amatissimo dell’universo DC comics: parliamo di Flash, interpretato da Grant Gustin (Sebastian di Glee), che visiterà Starling City, negli episodi 8 e 9, per investigare su una serie di rapine, che avranno un collegamento con il suo passato. Su Barry Allen e ul supereroe dalla velocità straordinaria, che sfida le leggi della fisica, partirà uno spin-off. I superpoteri faranno la loro introduzione nella serie in modo molto credibile. Stephen Amell ha commentato di essere molto interessato a scoprire come si comporterà Oliver quando verrà introdotto l’argomento superpoteri: “Penso che potrebbe essere una reazione molto diversa da quella che molte persone si aspettano”, ha anticipato l’attore.

Non voglio che il pubblico pensi, guardandola, che si tratti di una serie sci-fi. Uniche concessioni saranno il rifugio-nascondiglio del protagonista, ancor più dark e ricco di trovate estetiche, nonché i gadget avveniristici, ben più moderni di quelli della passata stagione. I primi quattro episodi saranno sconvolgenti” – anticipa Guggenheim, produttore di Arrow – “e faranno da antipasto al grande tema della stagione: qual è la linea che separa il protagonista dall’essere un vigilante da quella per diventare un eroe? In questo senso, la seconda stagione non è una continuazione di quella d’esordio…E’ un vero e proprio sequel!“.

L’appuntamento è su Italia 1 dal 10 gennaio, ogni venerdì alle ore 21.10. Ogni settimana verrà trasmesso un solo episodio e a seguire debutterà un nuovo telefilm, The Tomorrow People, il quale racconterà le avventure di un gruppo di ragazzi dotati di particolari qualità come la telepatia e il teletrasporto, in cui il protagonista è Robbie Amell, cugino di Stephen.

Ci saranno azione, duelli, intrighi, colpi di scena, frecce e intrecci romantici….non c’è bisogno di altro. Oliver imbraccerà ancora l’arco, ma questa volta come un vero eroe.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=jLoG-fNir0c[/youtube]

Ricerca personalizzata