Avatar è il film più piratato del 2010

    TorrentFreak è un blog che fornisce notizie riguardo al mondo del filesharing, del peer-to-peer e di BitTorrent. Oltre alle informazioni riguardo alla pirateria digitale, alle violazioni o ai procedimenti giudiziari in corso, il sito offre statistiche sui film o videogiochi maggiormente scaricati illegalmente. Un paio di giorni fa il sito ha pubblicato la classifica con i dieci film più scaricati illegalmente sul web e, non tanto inaspettatamente, la prima posizione di questa classifica trova il capolavoro di James Cameron “Avatar” con ben 16 milioni e 600 mila download (illegali per i produttori) solo attraverso il motore di ricerca BitTorrent.

    Un dato, sempre secondo Torrent Freak, che non solo farebbe di Avatar il film più scaricato gratuitamente da internet nel 2010, ma avrebbe provocato un incremento del 33% di questa attività nel suo complesso. Al secondo posto “Kick-Ass” scaricato 11.400.000 volte che precede “Inception” la pellicola originale diretta da Christofer Nolan e con protagonista Leonardo di Caprio, che si colloca al terzo posto con 9 milioni di copie condivise col file sharing. Seguono in questa classifica della pirateria “Iron Man 2” (con 8.810.000 di download), “Scontro tra Titani” (con 8.040.000), “Green Zone” (con 7.730.000), “Sherlock Holmes” (con 7.160.000), “The Hurt Locker” (con 6.850.000) e “Salt” (con 6.700.000). Avatar ha superato anche i download di “Star Trek”, che con le sue 11 milioni di volte, è stato il film più scaricato del 2009.

    Ricerca personalizzata