Royal Caribbean: in arrivo i balconi virtuali nelle cabine

La compagnia di navi da crociera Royal Caribbean offrirà ai suoi ospiti la possibilità di vivere l’esperienza di viaggio sull’Oceano a 360 gradi. La multinazionale ha infatti progettato dei balconi virtuali ovvero dei maxi schermi posizionati in 81 cabine scelte della nave da crociera Navigator of the Seas.

Il sistema doveva originariamente essere installato sul colosso Quantum, in viaggio a partire dal prossimo novembre, ma la compagnia ha deciso di promuovere l’iniziativa già a partire da questo mese su Navigator. La tecnologia di questi “oblò” sotto l’Oceano prevede che i passeggeri possano vedere, attraverso schermi con un display di 80 pollici e ad alta definizione, la vita che si svolge al di sotto della nave, cioè nell’Oceano che stanno attraversando.

Il tutto è reso ancora più realistico grazie alla possibilità di poter sentire i rumori del mare in tempo reale e grazie alla presenza di una ringhiera a cui gli ospiti possono aggrapparsi, usata per dare meglio l’idea di un balcone sull’Oceano.

Per rendere minimo lo scarto di tempo fra quello che le telecamere, poste a poppa e prua della nave, registrano e quello che viene proiettato sul televisore della cabina, i tecnici della Royal Caribbean hanno utilizzato la tecnologia delle fibre-channel.

Inoltre ai passeggeri delle cabine dotate di balconi virtuali verrà data la possibilità di disporre di un telecomando con cui poter accendere o spegnere il maxi schermo e regolarne il volume. L’unica cosa che non è consentito variare sono le inquadrature fatte o da poppa o da prua, perché il tentativo della compagnia è quello di offrire uno spettacolo che garantisca un collegamento diretto fra le immagini e le sensazioni fisiche di trovarsi immersi nell’Oceano.

La prima opportunità di crociera con un balcone virtuale è offerta sulla Navigator, in partenza da Galveston il 5 febbraio, al prezzo di 429 dollari a persona. Un’occasione unica e spettacolare per poter scoprire tutti i segreti che l’Oceano nasconde.

Ricerca personalizzata