“Bangerz” in arrivo: trasgressione e polemiche per la ex Hanna Montana

Sembrano lontani anni luce i tempi di Hanna Montana guardando Miley Cyrus nel video del suo nuovo singolo “Wrecking Ball”: nudità e chiare allusioni sessuali mentre canta la sua disperazione per un amore che l’ha distrutta. Ma Miley vuole far parlare di sè e ancora una volta ci è riuscita; il video di “Wrecking Ball”, infatti, ha superato il record di 100 milioni di visualizzazioni nelle prime ventiquattro ore e la Cyrus twitta per congratularsi con i suoi fans:
“Go calebrate tonight! I love you more than anything in the world”
. Ai fan una promessa: al raggiungimento dei 150 milioni caricherà la versione Director’s Cut del proprio video.

“Wrecking Ball” è solo un assaggio del nuovo album della Cyrus che uscirà l’8 ottobre con la nuova etichetta, la RCA Records, controllata da Sony Music, con la quale la cantante ha stipulato il nuovo contratto allo scadere di quello precedente con la Hollywood Records, casa di produzione dei precedenti dischi e delle colonne sonore di “Hanna Montana”. Del nuovo disco si conosce già la tracklist, pubblicata dalla pop star sul profilo Twitter, annunciandola proprio nel bel mezzo delle polemiche sul video appena uscito:“Who is ready for bangerz tracklist?”. Di seguito i titoli delle canzoni e degli artisti con cui ha collaborato:

1. ‘Adore You’
2. ‘We Can’t Stop’
3. ‘SMS’ (featuring Britney Spears)
4. ’4X4′ (featuring Nelly)
5. ‘My Darlin” (featuring Future)
6. ‘Wrecking Ball’
7. ‘Love Money Party’ (featuring Big Sean)
8. ‘Get It Right’
9. ‘Drive’
10. ‘FU’ (featuring French Montana)
11. ‘Do My Thang’
12. ‘Maybe You’re Right’
13. ‘Someone Else’
Tracce bonus nella versione Deluxe
14. On My Own
15. Rooting for My Baby
16. Hands in the Air

La cantante nel frattempo ha risposto in un’intervista presso una radio di New York alle polemiche sul video di “Wrecking Ball”, sostenendo che è necessario andare oltre l’ovvio e vedere la vulnerabilità e la tristezza nei suoi occhi; sostiene che questo lavoro sia stato per lei una vera e propria esperienza emotiva e racconta delle difficoltà che ha affrontato per girare il video.

Eppure quella di “Wrecking Ball” è stata solo una delle sue trasgressioni; infatti dopo l’esibizione di “twerking” con Robin Thicke ai Video Music Awards 2013 sulla canzone “Blurred Lines”, non ci si poteva aspettare nulla di meno. Ora non resta che attendere l’uscita del disco, che si può seguire su #BANGERZOCTOBER ed è già in anteprima sull’ ITunes Store, e in particolare di “SMS”, la canzone che la Cyrus ha inciso in collaborazione con un’altra icona pop iper-trasgressiva, Britney Spears, e della quale entrambe si dicono entusiaste.

Ricerca personalizzata