Batman e Bane se le danno sul set di “The Dark Knight Rises”

    Ecco arrivare succulenti immagini dal set di “The Dark Knight Rises“, terzo capitolo della trilogia dedicata a Batman e realizzata da Christopher Nolan per conto della Warner Bros. Il supereroe mascherato in questa terza avventura dovrà fare i conti con il cattivissimo Bane, interpretato dall’ attore inglese Tom Hardy. A prestare il volto al multimiliardario Bruce Wayne, identità segreta dell’ uomo pipistrello, sarà nuovamente Christian Bale, alla sua quarta collaborazione con Nolan.

    Nelle immagini possiamo vedere finalmente in figura completa il villain Bane, che sembra aver utilizzato per qualche suo progetto uno dei Tumbler, i macchinari utilizzati da Batman per muoversi a Gotham City. Da notare come il personaggio è vestito: giubbotto antiproiettile, cappotto lungo ed anfibi. Un look da mercenario, lo stesso che sembrano portare i suoi seguaci armati di mitragliatori.

    Altre foto lo mostrano in una scena di combattimento con Batman, sotto la neve e davanti alla struttura che è stata adibita per essere una prigione. Indiscrezioni parlano che la storyline del film potrebbe essere strettamente collegata a “Batman: Knightfall“, serie a fumetti in cui Bane fa evadere i criminali della prigione di Arkham costringendo Batman ad un superlavoro che lo sfinirà fisicamente e psicologicamente.

    Sul set è stata avvistata anche l’ attrice francese Marion Cotillard, altra reduce insieme ad Hardy dal precedente film di Nolan intitolato “Inception“. Lei interpreterà la misteriosa figura di Miranda Tate, manager della Wayne Enterpreises, che molti continuano a sostenere possa essere solo la copertura di Talia Al Ghul, emblematica figura della serie a fumetti figlia del cattivissimo Ra’s Al Ghul, mentore di Bane.

    Col proseguire delle riprese arriveranno sicuramente ulteriori informazioni.

    Ricerca personalizzata