Bayern Monaco-Roma, probabili formazioni

    E’ una Roma a pezzi, nell’organico e nel morale quella che si appresta ad affrontare i vice-campioni d’Europa.

    Una difesa a dir poco rimaneggiata e piena di defezioni dovrà affrontare un Bayern altrettanto rimaneggiato, senza le stelle Ribery e Robben (probabilmente unica fortuna della settimana). L’unico obiettivo è vincere, per la squadra di Ranieri, che non lo fa addirittura dal ritiro di Riscone, poi una serie interminabile di sconfitte, tra cui quella in Supercoppa, e quella di sabato contro il Cagliari.

    Per sopperire le assenze di Riise e Castellini, Ranieri deve adattare Cassetti a sinistra, e l’inesperto Rosi a destra, forse troppo poco per la squadra che l’anno scorso affrontò in finale l’Inter di Mourinho, per vincere il trofeo più importante di tutti.

    I centrali di difesa saranno Juan e Burdisso, cui, si spera, sono passati i bollori, dopo il brutto intervento su Daniele Conti di Sabato.

    La cerniera di centrocampo sarà formata da De Rossi, Pizarro e Perrotta, che avrà licenza di sortite offensive. Il francese Menez, invece, sarà trequartista dietro le due punte, Totti e Borriello.

    In particolare il Capitano giallorosso, giocherà sicuramente motivato, viste le dichiarazioni di Van Gaal che l’avevano visto come sicuramente non decisivo in questa partita.

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=wpALgj85DEI[/youtube]

    Ricerca personalizzata