Con l’avvento dei vari social sono tante le figure e le parole che hanno preso sempre più spazio nel parlare comune. Tra queste c’è un termine, “hater”, che è ben noto alle tante celebrità, sia quelle appartenenti al mondo della tv che quelle nate grazie ad Instagram o Youtube.

Si tratta di un termine che indica una persona che odia a tal punto da iniziare a creare account con l’unico scopo di gettare fango sulla celebrità designata, criticandone ogni mossa ed offendendola insieme ad altre/i hater riunitisi appositamente. Un fenomeno che se nella vita comune verrebbe subito additato come cyberbullismo, per i poveri personaggi famosi è quasi una normalità con cui convivere ogni giorno.

Il programma “Le Iene” ha deciso di andare a trovare un hater, scegliendo tra le tante star una delle più criticate, ovvero Belen Rodriguez. Insieme a Belen l’inviata Mary Sarnatano si è quindi recata in un bar incontrando l’hater in questione che si è subito messa sulla difensiva, consapevole di essere in procinto di subire un rimprovero. A quel punto, Belen ha iniziato a leggere i vari messaggi, alcuni piuttosto pesanti, scritti dall’hater su una pagina Facebook a lei dedicata.

Dopo le prime giustificazioni l’hater che di nome fa Mary, ha iniziato a mostrarsi più comprensiva, dicendo che vedendola vestita quasi quasi Belen le era simpatica. A quel punto ci è voluto poco e sotto le pressioni dell’inviata delle Iene, l’hater è crollata scusandosi per le parole cattive e promettendo di non usarne più, né con Belen né con altri personaggi famosi.

Dopo un giuramento alquanto forzato hater e star si sono abbracciate dando il via ad una serie di selfie pronte ad immortalare il particolare incontro.