Belen Rodriguez rivela quanto guadagna: critiche da Maurizio Costanzo

Negli ultimi giorni Belen Rodriguez ha svelato quanto guadagna e la cosa non è particolarmente piaciuta a Maurizio Costanzo. La showgirl argentina ha confessato di guadagnare parecchio, “come un bravo calciatore”, e di potersi permettere qualunque lusso, a partire dal fatto di poter scegliere liberamente quali lavori prendere e quali invece rifiutare.

Queste dichiarazioni sono state viste come un atto di arroganza dal giornalista e conduttore tv Maurizio Costanzo, che tramite la rubrica settimanale che cura su Nuovo, ha voluto fare una riflessione. Costanzo tra l’altro non ha solamente commentato le dichiarazioni di Belen, ma anche fatto qualche riflessione amara sulla sua carriera televisiva.

“Non vedevamo Belen in tv da dicembre, da quando ha condotto Tu si que vales. Non so se Mediaset abbia voluto tenerla in panchina perché non crede più in lei o se sia Belen a scegliere quando e quanto dedicarsi al piccolo schermo”, ha scritto Costanzo. Per quanto riguarda la questione guadagno, ha aggiunto: “Penso che dichiarare di guadagnare così tanto da potersi permettere il lusso di non lavorare per molto tempo, come del resto ha fatto lei, non sia carino e tanto meno elegante”.

Da quando Belen è sbarcata in Italia, sul suo nome si sono sempre concentrati intensi dibattiti. Ed è per questo che Maurizio Costanzo ha ragione quando dice che “Belen Rodriguez o si ama o si odia”. In fondo è stata anche un po’ lei a creare questo clima attorno a sé, visto e considerato che non bisogna necessariamente conoscerla bene per rendersi conto del fatto che pure lei non è che ami molto le mezze misure.

A questo proposito Costanzo ha infatti detto: “Belen dice sempre quello che pensa, senza filtri, sapendo bene che con le sue parole può scatenare reazioni diametralmente opposte”.

Ricerca personalizzata