Berlin Fashion Week: la moda passa attraverso la Porta di Brandeburgo

Berlino è una città all’avanguardia, al passo con i tempi. Capitale che si rinnova e si confronta con le differenti realtà che la circondano rimanendo pur sempre un gradino più in alto nella scala del “nuovo”. Da qualche anno, infatti, la città teutonica è riuscita ad imporsi anche sul proscenio dell’alta moda.

Due volte l’anno, infatti, riesce a diventare il nodo nevralgico internazionale dove mettere in mostra i propri talenti d’alta moda, suggerendo le nuove tendenze e rimanendo regina incontrastata dello Street Style.

La Berlin Fashion Weekrichiama da tutto il mondo appassionati, specialisti del settore, media e buyer che vengono catalizzati dal susseguirsi di cerimonie, spettacoli, sfilate e mostre.

I riflettori puntano il loro fascio di luce su questa città che proprio in questo momento sta vedendo il susseguirsi dei grandi nomi sulle sue passerelle. La FWB si concluderà giorno 19.

In collaborazione con Mercedes-Benz, in prossimità della Porta di Brandeburgo, le nuove collezioni autunno/inverno celebrano la bellezza delle abilità sartoriali accurate.

Quest’anno le linee che vengono predilette sulla fisicità femminile sono quelle dal sapore retrò. Tinte calde e decise, cappelli a falde larghe e l’elegante sensualità del vedo e non vedo, rispecchiano le esigenze di una donna che non vuole rinunciare alla sua unicità pur rimanendo ancorata alla funzionalità dell’abito.
Anja Gockel, Augustin Teaboul, Kaviar Gauche e Lena Hoschek sono sicuramente gli stilisti che meritano una menzione speciale.

Uno degli eventi glamour più attesi dell’anno si è concluso ieri. I “fashion Blogger Awards” hanno incoronato le principali web influencer del mondo.

Berlin Fashion Week: la moda passa attraverso la Porta di Brandeburgo.

A portare lo stendardo italico, portavoce dei consigli di moda nel mondo, anche se talvolta i suoi outfit sono parecchio discutibili, Chiara Ferragni volto del blog “The Blond Salad”. La bionda fashion blogger, giurata d’eccezione, indossando i capi dell’ultima collezione Chanel, ha declamato sul palco l’importanza del web e i nuovi talenti emergenti.

Berlin Fashion Week: la moda passa attraverso la Porta di Brandeburgo.

Il premio più ambito è stato consegnato alla giovane e talentuosa Kenza Zouiteni, mentre il fashion blog ritenuto più promettente è quello di Negin Mirsaleh dei Paesi Bassi, per il miglior stile il premio è andato ad Aida Domenech dalla Spagna e ad aggiudicarsi la vincita come Blog di moda più originale e creativo è stata Louise Ebel dalla Francia.

Rimangono ancora tre giorni prima della chiusura ufficiale della settimana più accattivante ed eccentrica, c’è tempo ancora per poter partecipare, se non direttamente in loco, lo si può fare sicuramente in maniera mediatica.

Ricerca personalizzata