Bundesliga, 13.a giornata: Borussia-Bayern la sfida più attesa

Archiviata la questione nazionali è già tempo di tornare a pensare al campionato. In Bundesliga infatti i fari sono tutti puntati sulla maxi-sfida di vertice tra il Borussia Dortumund del mago Klopp, e la corazzata Bayern Monaco di Guardiola che si svolgerà domani alle 18.30 all’ex Westfalenstadion (ora Signal Iduna Park).

L’attesa però non sarà certo scarna di emozioni, si comincia già stasera con lo scontro tra Stoccarda e Borussia Moenchengladbach con gli uomini di Lucien Favre che non sono assolutamente intenzionati al lasciare il quarto posto, mentre per lo Stoccarda vincere significherebbe fare un balzo in avanti decisamente importante per la corsa alle coppe europee.

Domani invece alle 15.30 tutti in campo per le sfide del dopo pranzo, tra tutte occhio a Hertha Berlino-Bayern Leverkusen, sfida che in ottica classifica potrà dare importanti indicazioni. Motivazioni opposte ma stesso fascino suscita poi lo scontro tra Eintracht Braunschweig e Friburgo. Entrambe nelle prime giornate sembravano destinate ad una retrocessione sicura e agonizzante, e invece si sono riprese e stanno lottando con tutte le loro forze per restare a galla.

Sicuramente partite sulla carta meno interessanti invece saranno disputate alla Commerzbank-Arena tra Eintracht Francoforte e Schalke 04, e allo Stadion Nürnberg tra appunto Norimberga e Wolfsburg. La Bundesliga però la conosciamo bene, è ricca di insidie quindi non diamo nulla per scontato, ricordando la vittoria del Braunschweig con il Leverkusen. Stesso discorso per Augusta-Hoffenheim.

Come già detto poi i fari sono tutti puntati sulla sfida tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco, una partita che ad oggi vanta un discreto numero di assenti illustri. Entrambe le squadre hanno numerosi campioni in infermeria, quindi a farla da padrona sarà quella che dimostrerà di avere l’organico più completo, una premessa che vede in assoluto il Bayern favorito.

Con i forfait di Hummels, Schmelzer e Subotic (e con un Piszczek a mezzo servizio) la dirigenza del Borussia ha dovuto richiamare e mettere sotto contratto il difensore Friedrich, che al termine della passata stagione aveva annunciato il ritiro. Fuori per il Bayern Ribery, Bastian Schweinsteiger, Claudio Pizarro, Xherdan Shaqiri e Holger Badstuber.

Amburgo-Hannover96 e Werder Brema-Mainz 05, che si giocheranno domenica, chiuderanno questa tre-giorni di campionato.

Ricerca personalizzata