Calendario senza barriere 2012 per il sociale

Oggi parliamo di un calendario 2012 diverso da quelli trattati in precedenza; si tratta del calendario senza barriere 2012, lo stesso nome attira l’attenzione sul campo sociale principalmente verso i diversamente abili ma,  come vedremo, non è solo questo lo scopo di quest’avvenimento. Questa lodevole iniziativa nasce da un incontro avvenuto lo scorso mese di maggio, quando il fotografo Salvio Parisi conosce Domenico di Renzo impegnato nell’associazione Onlus Senza Barriere.

Da questo fortunato meeting nasce questa iniziativa atta valorizzare l’impegno nel sociale e sensibilizzare maggiormente il mondo in questa direzione; creare un qualcosa in vista del Natale è stata di certo la scelta migliore e un’occasione da non perdere.

In questo modo nasce il Calendario senza barriere 2012, dodici immagini che raccontano l’impegno di numerosi artisti creativi napoletani tramite le fotografie, che sembrano formare una sorta di campagna pubblicitaria a favore del tema centrale citato, ossia la disabilità. Gli artisti che hanno partecipato a questa manifestazione sociale all’interno della realtà napoletana sono: Rosaria Iazzetta, Emma Cianchi, Alessandra Franco, Irene DeCaprio & Enzo Pirozzi, Francesco Pace & Alessandra Finelli, Carlo Rossi, GianMarco Chianese, Massimiliano Mastronardi, Giuseppe Tommasini, Antonio Patrizio e il già citato Salvio Parisi.

Questi hanno messo a disposizione la loro opera professionale con il preciso intento di abbattere tramite la fotografia le barriere sociali in essere, non solo fisiche, ma anche psicologiche.

L’abbattimento delle barriere è inteso non solo per i diversamente abili, ma anche per tutte quei tabù che oscurano ancor oggi la normale vita sociale, e quindi razziali e culturali, religiose e o sessuali. Un evento che non vuole avere nessuno scopo lucro ma ,solo quello di lanciare un grido di solidarietà e uguaglianza e ad un doveroso senso civico.

L’appuntamento è per il 18 di dicembre 2011 per un aperitivo presso il Museo Mare di Napoli dalle 18:30 in via Settembrini n. 79 – ingresso libero. Un’occasione per vedere le foto e video e conoscere i responsabili dell’evento, quindi Silvio Parisi e tutti gli altri 11 artisti che hanno partecipato al Calendario senza barriere 2012.

Ricerca personalizzata