Call of Duty: World at War Recensione

    Call of Duty : World at War (COD:WaW ) è il quinto della serie Call of Duty sviluppato da Treyarch e distribuito da Activision dal 14 novembre 2008 per Nintendo Wii , Nintendo Ds , Play Station 2 , Play Station 3 , Xbox 360 e Microsoft Windows . COD :WAW , dopo il quarto episodio (Call of Duty 4: Modern Warfare )ambientato in un periodo storico vicino ai nostri giorni , torna a parlare della Seconda Guerra Mondiale. Suddiviso in 2 campagne ,una impersonando il soldato Miller da parte dell’ United States Marine Corps contro l’esercito giapponese , l’altra nei panni di Dimitri Petrenko nell’Armata Rossa durante la presa di Berlino.

    Ci sono ben 15 missioni :

    -1. Semper Fidelis

    17-Agosto-1942

    Atollo Makin, Pacifico del Sud

    Soldato Miller

    -2. Scarsa resistenza

    15-Settembre-1944

    Spiaggia Bianca, Peleliu

    Soldato Miller

    -3. Atterraggio brusco

    15-Settembre-1944

    Aeroporto, Peleliu

    Soldato Miller

    -4. Vendetta

    17-Settembre-1942

    Stalingrado, Russia

    Soldato Petrenko

    -5. La loro terra, il loro sangue

    18-Aprile-1945

    Alture di Seelow, Germania

    Soldato Petrenko

    -6. Bruciateli tutti

    15-Settembre-1944

    Spiaggia Bianca, Peleliu

    Soldato Miller

    -7. Inesorabili

    16-Settembre-1944

    La punta, Peleliu

    Soldato Miller

    -8. Sangue e ferro

    16-Aprile-1945

    Alture di Seelow, Germania

    Soldato Petrenko

    -9. L’anello d’acciaio

    23-Aprile-1945

    Pankow, Germania

    Soldato Petrenko

    -10. Sfratto

    24-Aprile-1945

    Berlino, Germania

    Soldato Petrenko

    -11. Black Cats

    3-Aprile- 1945

    Sud di Okinawa

    Soldato Miller

    -12. Stanali e bruciali

    14-Maggio-1945

    Rilievo Wana, Okinawa

    Soldato Miller

    -13. Punto di rottura

    29-Maggio-1945

    Castello Shurioki, Okinawa

    Soldato Miller

    -14. Il cuore del Reich

    30-Aprile-1945

    Il Reichstag, Berlino

    Soldato Petrenko

    -15. La caduta

    30-Aprile-1945

    Il Reichstag, Berlino

    Soldato Petrenko

    Dopo aver completato il gioco si sbloccherà una missione extra Nacht der Untoten (lett. La notte dei Non-morti) dove lo scopo sarà sopravvivere agli zombie all’interno di una casa.

    Come sempre sarà presente la modalità multiplayer dove , oltre alla classica partita , sarà possibile giocare in cooperativa online da 2 a 4 giocatori.

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Y_Ip_SaJqpg[/youtube]

    Ricerca personalizzata