Caribou opening act per i Radiohead

Il mini tour dei Radiohead è atteso come l’evento dell’estate: la band di Oxford sarà nel nostro Paese per quattro concerti previsti tra giugno e luglio. Come già da tempo annunciato, la band si esibirà il 30 giugno all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, il 1 luglio al Parco delle Cascine di Firenze, il 3 luglio a Bologna in piazza Maggiore e il 4 luglio a Villa Manin a Codroipo, in provincia di Udine.

Alcune anticipazioni relative agli show già sono state diffuse dal chitarrista dei Radiohead, Ed O’ Brien: i fan non dovranno aspettarsi troppi classici e brani estratti dalla storia lontana dei Radiohead, perchè la scaletta sarà concentrata soprattutto sui due più recenti lavori, In Rainbows e The King of Limbs. Il precedente tour, invece, prevedeva una più ampia selezione di brani che hanno segnato la storia della band.

Ad aprire 32 degli show in programma in giro per il mondo sarà Caribou, artista canadese autore di musica elettronica. All’interno della sua produzione, si ricorda il remix di un brano dei Radiohead, Little by Little: il sodalizio artistico, a questo punto, non giunge come una sorpresa. E’ stato Caribou stesso a lanciare la notizia per primo, tramite un tweet che in poche ore ha fatto il giro del mondo.

Il mini tour italiano costituirà il primo approdo in Europa per i Radiohead dopo le date Nordamericane; la band terrà poi successivi concerti nel corso dell’estate in giro per l’Europa, con tappe a Berlino (6 e 7 luglio), Canton de Vaud (9 luglio), Nimes (10 e 11 luglio), Bilbao (13 luglio) e Lisbona (15 luglio).

Ricerca personalizzata