Carlà e Sarko in India pregano per avere un figlio

    Carla Bruni ha un sogno: avere un figlio da Sarkozy. E per avverarlo (nonché farne partecipe mezzo mondo) la première dame de France non esita a inoltrare la sua richiesta più in alto possibile, spingendosi fino India.

    L’ex top model un figlio ce l’ha già, Aurélien, avuto nel 2001 dal filosofo Raphaël Enthoven, ora però un piccolo Sarko all’Eliseo coronerebbe il sogno di Carlà, che però all’età di 43 anni deve darsi da fare per mettere a segno questo suo desiderio. Ecco dunque che durante la visita di Stato in India, al fianco del presidente francese Sarkozy, Carla ha pregato proprio per questo nel tempio di un celebre santo sufi, Salim Chisti, nella città di Fatehpur, vicino ad Agra.

    La coppia è entrata nel tempio a piedi nudi, come richiesto dal rito, nel tempio, con le teste coperte, portando in dono una coperta di rose, come riferisce l’agenzia stampa indiana Pti. Il responsabile del tempio ha chiesto dunque a ognuno di esprimere la propria preghiera, e Carlà senza esitazioni ha risposto “Prega per mio figlio, e prega perchè possa averne un altro”.

    Il buon Sarkozy invece alla stessa domanda avrebbe risposto chiedendo di pregare per il suo successo. Se Wikileaks non ce lo avesse discritto come un superbo “imperatore nudo” non ce lo saremmo mai aspettati…

    Ricerca personalizzata