Cattolica Assicurazioni: accordo con la Cassa di Risparmio di San Miniato

    Cattolica Assicurazioni da un lato, e la Cassa di Risparmio di San Miniato dall’altro, hanno ulteriormente rafforzato la propria collaborazione di lungo periodo andando a stipulare, con scadenza all’anno 2020, un importante accordo di distribuzione in esclusiva dei prodotti assicurativi di Cattolica  Assicurazioni attraverso le filiali della Banca. A darne notizia con un comunicato ufficiale è stato proprio il Gruppo Cattolica Assicurazioni nell’aggiungere inoltre come rientri nell’accordo anche l’acquisizione del 34% del capitale sociale di San Miniato Previdenza.
     
    In questo modo Cattolica Assicurazioni, al perfezionamento dell’operazione che, in particolare, risulta essere subordinata al via libera da parte dei competenti organi regolatori, potrà salire al 100% in San Miniato Previdenza che ha chiuso lo scorso anno con una raccolta premi pari ad 84 milioni di euro, e che si avvale di una rete commerciale composta da quasi novanta sportelli bancari.
     
    Il corrispettivo per l’acquisizione di San Miniato Previdenza da parte di Cattolica Assicurazioni è pari a 7,3 milioni di euro. Si consolidano così, come sopra accennato, i rapporti di lungo corso tra la Cassa di Risparmio di San Miniato e Cattolica Assicurazioni, quotata in Borsa a Piazza Affari, che si distinguono, tra l’altro, per avere nelle aree in cui operano un forte radicamento sul territorio.
     
     
     
     
    Ricerca personalizzata