Chiara Ferragni spaventata: l’aggiornamento Instagram rischia di danneggiarla

chiara ferragni instagram

Chiara Ferragni è apparsa a dir poco preoccupata a causa della scomparsa di like su Instagram. Con l’ultimo aggiornamento della piattaforma, che tra le altre cose ha rimosso la possibilità di visualizzare quanti “mi piace” sono stati messi su post, video e foto varie, ad andare nel panico sono state molte influencer che su questi numeri ci lavorano, tra cui Chiara Ferragni, per l’appunto.

In pratica, dopo questo aggiornamento sarà ancora possibile mettere il “mi piace”, ma solo ed esclusivamente l’autore del post potrà visualizzare quanti utenti hanno apprezzato il contenuto, il che significa che la Ferragni, nel caso specifico, continuerà a poter tenere traccia dei like ai suoi post. Ma allora perché si è tanto agitata?

Il fatto è che in lei, così come in molti influencer, serpeggia il timore che gli utenti non stiano nemmeno più riuscendo a mettere i like ai vari post. Inoltre, anche se gli autori dei post continueranno a visualizzare i like, il problema ci sarebbe comunque visto e considerato che molte aziende e agenzie finora li contattavano per delle sponsorizzazioni proprio in ragione della quantità di like ottenuti dai post, e se gli investitori non riusciranno più a vedere questo dato, ecco allora che il business degli influencer sarà un po’ più in salita rispetto a quanto sia stato finora.

Per il momento molti utenti, così come conferma il “sondaggio” lanciato dalla Ferragni, continuano a vedere i “mi piace” ottenuti dai post e dalle foto, ma è probabile che l’aggiornamento finirà per coinvolgere tutti quanti e a togliere quindi questa possibilità. Nel caso, sarà altamente probabile una “rivolta” da parte di tutti quelli che con Instagram ci lavorano.

Ricerca personalizzata