Chime of Change: Beyoncé, Madonna, Jennifer Lopez e Laura Pausini unite per dare voce alle donne

Beyoncé, Jennifer Lopez, Madonna e Laura Pausini. Sono solo alcune delle artiste che sabato 1 giugno a Londra uniranno le loro voci per gridare un no deciso alla discriminazione e alla violenza sulle donne in un mega concerto legato al progetto charity “Chime for Change” patrocinato da Gucci.

Convinte dell’urgenza di un cambiamento per tutte le donne del pianeta, che significhi pari opportunità e difesa di dignità e diritti troppo spesso calpestati, Frida Giannini, direttore creativo della casa della casa di moda, la popstar Beyoncé Knowles e l’attrice e produttrice Salma Hayek hanno unito le loro forze per dar vita a una campagna globale a sostegno di donne e bambine in tutto il mondo, per sensibilizzare l’attenzione su tre grandi temi che le riguardano: istruzione, salute, giustizia.

Ed è  per supportare questa nobile iniziativa che è stato organizzato il mega concerto The Sound of Change Live, realizzato da Harvey Goldsmith (già produttore di Live AidLive Earth e Live 8) con Kevin Wall e Aaron Grosky, che vedrà alternarsi sul palco del Twickenam Stadium di Londra nomi importanti della politica, dello spettacolo e della musica internazionale. A guidare la line-up di performer, c’è ovviamente Beyoncè con uno special set della durata di 45 minuti. Insieme a lei si esibiranno tra gli altri Ellie Goulding, Florence + the Machine, John Legend, Timbaland e Laura Pausini, che torna sul palco pochi mesi dopo essere diventata mamma. Mentre tra i presenter spiccano nomi da A-List quali Blake Lively, Zoe Saldana, Madonna, Jessica Chastain, James Franco, Jada Pinkett Smith, Freida Pinto, l’Arcivescovo Desmond Tutu. L’intero ricavato del concerto verrà devoluto a sostegno di progetti concreti mirati a cambiare la condizione delle donne del mondo. Ma c’è di più, perché ogni spettatore che acquisterà un biglietti, avrà la possibilità di scegliere, attraverso la piattaforma di crowd-funding Catapult, a quale progetto – tra i 120 sostenuti da Chime for Change – contribuire col proprio biglietto, ricevendo aggiornamenti costanti sui progressi del progetto prescelto.

L’evento sarà visualizzato in televisione da un miliardo di persone in oltre 150 Paesi del mondo. Per l’Italia, la diretta integrale dello show verrà trasmessa in esclusiva su Sky Uno HD (canale 109) a partire dalle 19.00 di sabato. Un estratto di due ore del concerto, sarà riproposto lunedì 3 giugno, sempre su Sky Uno HD, alle ore 23.00 e martedì 4 giugno alle 19.10.

Ricerca personalizzata